Web Usability: tutto quello che dovete sapere sulla User Experience in un libro

Web Usability è un libro a cura di Jacopo Pasquini e Simone Giomi ed edito da Hoepli che ci propone 10 consigli di User Experience al fine di scoprire cosa s'intente per siti usabili e quali sono i parametri da seguire per realizzarli.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Web Usability è un libro a cura di Jacopo Pasquini e Simone Giomi ed edito da Hoepli che ci propone 10 consigli di User Experience al fine di scoprire cosa s'intente per siti usabili e quali sono i parametri da seguire per realizzarli.

Navighiamo tutti i giorni su decine di siti, a volte scoprendone di nuovi e restandovi fedeli, altre allontanandoci subito e promettendoci di non tornarvi mai più, a meno che non cambi qualcosa. Ecco spiegato in 1 riga e mezza cosa distingue un sito usabile da uno che non lo è. Il libro di Jacopo Pasquini e Simone Giomi vanta proprio questo titolo emblematico: “Web Usability“.   Edito da Hoepli, questo libro rappresenta un manuale sulla user experience, esternata attraverso 10 consigli (capitoli) esaustivi su tutto quello che dovete sapere sulla UX, sia che siate addetti ai lavori, sia che vi stiate avvicinando al mestiere o, semplicemente, abbiate una passione per l’argomento.  

Sito usabile? Allora ci torneremo

Quando andate in un ristorante, avete 2-3 ore per giudicarlo prendendo in considerazione diversi elementi e decidendo quindi se tornarci: se vi piace la scenografia del posto, il modo in cui vengono decorati i piatti, la qualità delle portate, la selezione dei vini, la squisitezza del servizio e l’ampiezza del menu, se siete rimasti soddisfatti da almeno 3 di questi elementi, è quasi certo che in quel posto vi tornerete. Lo stesso raffronto può essere fatto con un sito internet: se vi ci trovate bene, non perdete troppo tempo, i testi sono chiari e leggibili, il design vi attira, trovate tutto quello che cercate in pochi secondi e avete prova anche della professionalità e della gentilezza di un eventuale servizio di assistenza o anche del calore che vi trasmettono quei messaggi automatici che vengono in vostro soccorso quando avete bisogno di aiuto o state per concludere una transazione, allora è sicuro al 99,9% che voi utenti su quel sito ci tornerete. Perché è un sito usabile.  

10 consigli di User Experience

Dal digital branding (ovvero l’identità digitale del marchio) alla comunicazione della home-page (paragonabile alla vetrina di un negozio), dall’architettura informativa (lo scheletro del sito che vi aiuta a trovare quello che cercate e a orientarvi) al web writing (tutti possono scrivere, ma non tutti sanno scrivere e farsi comprendere), dalla leggibilità generale (non solo testuale, ma anche grafica) al visual design (la componente visiva), fino a tutti quegli elementi che sembrano accessori ma che in realtà contribuiscono a completare il sito di tutte quelle funzioni che rendono lo stesso sito usabile, dunque a misura di utente.  

Struttura del libro

Attraverso un vasto riferimento bibliografico e una serie di contributi molto interessanti a opera degli esperti consultati, Giomi e Pasquini ci regalano un’ampia guida alla User Experience, non tralasciando nulla, offrendo approfondimenti su ogni componente, concludendo infine con un capitolo decisamente completo sull’usabilità di un sito e-commerce. Non abbiate paura: gli autori del libro hanno tralasciato gli elementi prettamente tecnici per parlarvi di usabilità del web con un linguaggio semplice e schietto, coadiuvato da esempi – utilissimi – positivi e negativi su come le aziende lavorano sull’usabilità dei propri siti.  

Web Usability ideale per…

Consigliato a chi ama l’argomento e si sta avvicinando al mestiere, ma anche per coloro che sono già addetti ai lavori – avere una guida dettagliata sotto mano non fa mai male – e per le aziende, “Web Usability” entra di diritto tra i testi fondamentali da apprendere per conoscere cosa si aspetta un utente da un sito web e dargli quello che cerca, e forse anche qualcosa in più.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Libri sul web

Leave a Reply