Warp per iOS, una VPN super sicura per i veloci DNS 1.1.1.1

Il servizio Cloudflare si arricchisce con un nuovo capitolo dedicato al mondo della navigazione. Ecco il VPN Warp.

di , pubblicato il
Il servizio Cloudflare si arricchisce con un nuovo capitolo dedicato al mondo della navigazione. Ecco il VPN Warp.

Prima navigazione veloce, ora anche sicura. Ecco il completamento del progetto Cloudflare per l’universo iOS, arriva il servizio VPN Warp.

Warp, navigazione sicura su iOS

Con il nuovo VPN per iOS denominato Warp la navigazione ora diventa sicura e lontana da occhi indiscreti. Ad un anno esatto dai DNS 1.1.1.1 che hanno avuto un enorme successo grazie alla loro incredibile velocità, ora il servizio Cloudflare si arricchisce con un nuovo capitolo dedicato al mondo della navigazione.

Andiamo a scoprirne di più. La mission del nuovo servizio è quella di rendere più sicuro l’uso dei dispositivi in rete per gli utenti, soprattutto quando si collegano a network WiFi pubblici e, di conseguenza, non sempre affidabili.

La VPN Warp è stata progettata per ottenere il massimo dal mobile, senza cali delle performance e garantendo il massimo della velocità. A completare l’opera ci pensa anche un’interfaccia estremamente semplice che permetterà anche ai neofiti di interagire facilmente con la nuova VPN, che tra l’altro una cifratura end-to-end, nonché la possibilità di velocizzare la navigazione sia sfruttando un servizio di caching avanzato che strumenti di connessione. Rollout gratuito per tutti i possessori dell’app 1.1.1.1, mentre nei prossimi mesi arriverà anche una versione a pagamento denominata Warp+. Ecco il comunicato che ne ufficializza l’arrivo:

“Mentre le altre VPN rallentano Internet, Warp incorpora tutto il lavoro che il team di Neumob ha fatto per migliorare le performance di connessione mobile. Abbiamo costruito Warp su un protocollo basato su UDP, appositamente ottimizzato per le connessioni mobile. Abbiamo inoltre fatto leva sull’enorme network globale di Cloudflare, affinché Warp possa connettersi entro pochi millisecondi per la maggior parte degli utenti Internet”.

Potrebbe interessarti anche OnePlus 7 uscirà in tripla versione, ultimi rumors smartphone cinese

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: