Twitter, nuova funzione suggerisce di stare calmi con emoji e risposte aggressive

Emoji suggerite e conversazioni più pacifiche, questa la linea di Twitter per l'immediato futuro.

di , pubblicato il
Emoji suggerite e conversazioni più pacifiche, questa la linea di Twitter per l'immediato futuro.

Come tutte le piattaforme web, anche Twitter non sta un attimo ferma in merito a funzionalità e nuove opzioni. Ora ne sta testando un’atra che potrebbe decidere di introdurre a breve, ovvero il suggerimento delle emoji da utilizzare.

Twitter con emoji suggerite

Ad annunciare questa nuova trovata è David Gasca, Group Product Manager della società,, Twitter sta preparando una funzione che suggerisce quali emoji sono più adatti per un determinato tweet o una risposta a un commento, consentendo in tal guisa di citare i cinguettii senza utilizzare il campo testo.

Ma a cosa serve tutto ciò? C’era davvero bisogno di una funzione del genere? A conti fatti, sì.

Ragionando, infatti, con attenzione ci accorgiamo che la funzione in questione la sua utilità ce l’ha eccome. In questo modo infatti si potrebbero limitare le citazioni a scopo di flame e dare agli utenti un’alternativa per evitare di far polemica. Sempre in questa ottica anche il suggerimento stesso con domanda conseguente del social in caso di emoji negativo. Ma spieghiamoci meglio.

La nuova funzione infatti, oltre a suggerire emoji, in caso di scelta deliberatamente negativa delle faccine, chiederà motivo di tale scelta, magari sperando in un ripensamento dell’utente. Insomma, la società sta cercando di abbassare sempre più i toni della conversazione sul social, con una serie di accorgimenti che dovrebbero rendere le conversazioni molto più pacifiche o quantomeno evitare che si inalberino eccessivamente.

Potrebbe interessarti anche OnePlus 8 Pro, display verso i 120 Hz, lancio già a febbraio?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.