Twitter apre all’e-shopping: in arrivo il tasto Buy now

Twitter apre allo shopping online attraverso l'implementazione del tasto Buy now, attualmente in fase di test negli Stati Uniti e che potrebbe poi espandersi prossimamente anche nel resto del mondo. Scopriamo come funziona.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Twitter apre allo shopping online attraverso l'implementazione del tasto Buy now, attualmente in fase di test negli Stati Uniti e che potrebbe poi espandersi prossimamente anche nel resto del mondo. Scopriamo come funziona.

A suo tempo ci provò Facebook con la piattaforma Gift, ma il successo non fu quello sperato. Adesso è il turno di Twitter che sta sperimentando negli Stati Uniti una nuova funzione dedicata all’e-commerce, grazie all’implementazione del tasto Buy now, attualmente in fase di test. La piattaforma di microblogging ha infatti stretto rapporti commerciali con diverse aziende che cinguetteranno annunci nei quali comparirà il tasto Buy now. Se poi l’utente clicca sul pulsante, sarà indirizzato a una pagina diversa dove potrà scoprire tutti i dettagli e ulteriori informazioni sul prodotto e l’acquisto stesso.   LEGGI ANCHE Twitter Chat in arrivo: sfida a WhatsApp in 140 caratteri Cosa ci fa Twitter con SnappyTV?  

Acquisti online sicuri con Twitter

Gli acquisti su Twitter saranno sicuri? Il social network da 140 caratteri garantisce sulla sicurezza delle transazioni nello stesso comunicato stampa dove annuncia la novità.   Infatti “le informazioni relative a pagamento e spedizione saranno criptate e archiviate in maniera sicura dopo la prima transazione“. Questo fa sì che “l’acquisto successivo su Twitter avverrà in modo più facile, senza il bisogno di dover inserire i propri dati, i quali potranno essere rimossi dal proprio account in qualunque momento”. Infine “la carta di credito verrà gestita in modo sicuro e non verrà condivisa con il venditore senza autorizzazione”.   Gli acquisti online tramite social network non hanno avuto molto successo su Facebook, ma c’è da dire che Twitter è un social di diversa tipologia e potrebbe adattarsi molto bene agli acquisti online immediati.   Staremo a vedere.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Social Network, Nuove tecnologie