Tutto quello che sappiamo sul Samsung Galaxy S7

Nuove indiscrezioni autorevoli su Galaxy S7, riguardanti display e processore: ecco tutto quello che sappiamo sul nuovo smartphone top di gamma Samsung, che sarà presentato in occasione del MWC 2016 di Barcellona.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Nuove indiscrezioni autorevoli su Galaxy S7, riguardanti display e processore: ecco tutto quello che sappiamo sul nuovo smartphone top di gamma Samsung, che sarà presentato in occasione del MWC 2016 di Barcellona.

Ci sono smartphone la cui presentazione ufficiale diventa solo una conferma di tutti i rumors e le indiscrezioni uscite nei mesi precedenti: le voci attorno al Samsung Galaxy S7 si rincorrono da quando è uscito sul mercato il Galaxy S6 e tutte le altre versioni. Ne parliamo in pratica da 1 anno, ma a oggi possiamo già disegnare un quadro abbastanza chiaro e delineato riguardante la scheda tecnica del dispositivo. Tutte informazioni ovviamente ancora non ufficiali, ma abbastanza veritiere e confermate recentemente da un piccolo furto – a fin di bene, sia chiaro – di PhoneArena, che è riuscita ad avere la foto di una diapositiva del Galaxy S7 catturata durante le prove della presentazione ufficiale al Mobile World Congress 2016, che si terrà a Barcellona a partire dal 22 febbraio.   Dalla foto diffusa da PhoneArena si scopre così che il nuovo Samsung Galaxy S7 presenta un display da 5,1 pollici con risoluzione QHD da 2560×1440 pixel, mentre saranno disponibili sul mercato due versioni con due processori differenti: Qualcomm Snapdragon 820, probabilmente disponibile solo sul mercato americano, e il chip proprietario Exynos 8890. Entrambe le versioni saranno comunque equipaggiati con ben 4 GB di RAM.   Un’importante novità riguarderà anche il comparto fotografico, e più nel dettaglio il sensore principale da 12 megapixel che utilizzerà la tecnologia BRITECELL e che soprattutto sarà un sensore proprietario e dunque non più Sony. La tecnologia BRITECELL assicurerà pertanto una maggiore luminosità degli scatti, innalzando la qualità complessiva delle immagini catturate dal Galaxy S7.   A livello di design, inoltre, Galaxy S7 non dovrebbe distanziarsi troppo dal suo predecessore, ovvero il Galaxy S6, mentre per quanto riguarda le altre indiscrezioni sulle specifiche tecniche, si parla di 3 o 4 modelli disponibili, vale a dire Galaxy S7 Plus, Galaxy S7 Edge e Galaxy S7 Edge Plus, tutte e 3 con pannelli più grandi rispetto ai 5,1 pollici della versione “standard”. Si parla inoltre della possibile presenza di uno scanner per l’iride che avrebbe la funzione di sbloccare il dispositivo e di autorizzare altre funzionalità, come ad esempio i pagamenti online, mentre il dispositivo dovrebbe vantare inoltre la certificazione IP67 ed essere dunque resistente ad acqua e polvere.   Tra le ultime indiscrezioni riguardanti Samsung Galaxy S7 ce n’è una particolarmente rilevante comunicata dal noto leaker Evan Blass, conosciuto anche come @evleaks, il quale ha affermato che l’11 marzo 2016 Galaxy S7 sarà già commercializzato negli Stati Uniti. Per tutte le notizie ufficiali sul nuovo – anzi, sui nuovi – Galaxy S7 non ci resta che attendere il MWC 2016 di Barcellona.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Rumors, rumors Galaxy S7, Smartphone, Samsung Galaxy S, Smartphone Samsung