Truffe WhatsApp, terremoto in Centro Italia: attenzione al messaggio vocale

Neanche la tragedia del terremoto in Centro Italia ferma le truffe WhatsApp: in arrivo un messaggio vocale sulla chat di messaggistica istantanea. Di cosa si stratta e come difendersi.

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
Neanche la tragedia del terremoto in Centro Italia ferma le truffe WhatsApp: in arrivo un messaggio vocale sulla chat di messaggistica istantanea. Di cosa si stratta e come difendersi.

Le truffe WhatsApp sono diventati oramai quotidiane e i pirati informatici sono sempre al lavoro per cercare di introdursi negli smartphone degli utenti per sottrarre password o dati sensibili. L’immane tragedia del terremoto in Centro Italia è divenuta anch’essa bersaglio di un tentativo di truffa che si svolgerebbe mediante l’invio di un messaggio vocale sulla chat di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo. Negli ultimi tempi, questo genere di truffe si è moltiplicato, segno che ci sono ancora molti utenti che, in un modo o nell’altro, ci cascano: dopo il caso del buono Ikea e Carrefour o di quello riguardante RyanAir, ecco che arriva la truffa WhatsApp sul terremoto in Centro Italia. Ecco tutte le informazioni e le notizie utili su come difendersi.

Dal mondo della chat di messaggistica istantanea più usata al mondo, ecco come cancellare un messaggio di Whatsapp dopo averlo inviato.

Terremoto Centro Italia: truffa WhatsApp in arrivo

La Polizia di Stato segue sempre con molta attenzione le possibili truffe WhatsApp e la segnalazione di questo nuovo modo di ingannare gli utenti è arrivata proprio dalla pagina Facebook, gestita dalla polizia. Si tratterebbe di un messaggio vocale che viene inviato tramite chat all’interno della quale si sostiene di poter prevedere futuri terremoti. Oltre ad essere una truffa, sembra essere soprattutto uno scherzo di cattivo gusto. A parlare sarebbe una voce maschile con chiara inflessione anconetana, il quale spiega come si riescano ad ‘anticipare’ i terremoti e come sia utile preparare una borsa perché, con la forza della natura, non si sa mai quando si scatenerà un nuovo sisma. I geologi hanno previsto nuove scosse, quindi il ‘suo consiglio’ è quello di stare all’erta. Insomma, si tratta di un messaggio vocale che incita alla paura e suscita allarmismi.

Sempre dal mondo delle chat, ecco WhatsApp, aggiornamento 2.16.318: come testare le videochiamate scaricando il file APK.

WhatsApp, la truffa sul terremoto in Centro Italia

Non è ancora chiaro se questa tipologia di truffa WhatsApp mediante messaggio vocale abbia qualche insidia particolare o si tratti soltanto di uno scherzo di cattivo gusto. Su questo punto, la Polizia di Stato non ha rilasciato alcuna dichiarazione. È possibile, comunque, che qualora si attivi il messaggio sullo smartphone vengano installati malware di qualche genere. Anche se non sappiamo l’entità reale di questa truffa, il consiglio è di non aprirlo in nessun caso.

Ancora a proposito della privacy, aggiornamento WhatsApp: la funzionalità più attesa del 2016 e rischio privacy per 32 milioni di italiani.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Applicazioni e Giochi, App gratis Android, Applicazioni Android, Migliori app Android, Migliori app iOS, Migliori app Windows Phone, novità WhatsApp, Applicazioni iOS, Applicazioni Windows Phone, Chat