Truffe online e telefoniche: la mail di Google e i numeri incriminati, la app per difendersi

Non si fermano le truffe online e telefoniche: in arrivo una mail di Google e il caso delle 'strane' telefonate da numeri prosciuga-credito. I fenomeni del phishing e spoofing. Come difendersi anche mediante una app.

di , pubblicato il
Non si fermano le truffe online e telefoniche: in arrivo una mail di Google e il caso delle 'strane' telefonate da numeri prosciuga-credito. I fenomeni del phishing e spoofing. Come difendersi anche mediante una app.

È sempre tempo di truffe online e telefoniche ed è sempre più il momento di stare attenti: nelle ultime ore, sta girando una falsa mail di Google che parla di una vincita e che invita a fare clic su un link: il classico meccanismo detto ‘phishing’. A quel punto, si rischia davvero. Nel frattempo, soltanto pochi giorni fa si era parlato di una truffa telefonica secondo il modello dello ‘spoofing’: si tratta di un meccanismo più complesso e, se vogliamo, meno pericoloso, nella misura in cui a rischio è ‘soltanto’ il credito sul nostro cellulare.

Ecco, intanto, le truffe WhatsApp, terremoto in Centro Italia: attenzione al messaggio vocale.

Truffe online: la mail di Google che installa malware e mette a rischio i nostri dati

La segnalazione delle truffe online arriva spesso dalla Polizia di Stato che ha, nella giornata di ieri, segnalato un ennesimo tentativo da parte degli hacker per entrare in possesso dei dati sensibili di un utente. Il meccanismo è quello del ‘phishing’: arriva una mail da parte di Google (con il logo ben visibile), che ovviamente non proviene realmente da Big G., la quale inviata a fare clic su un link particolare in maniera tale da poter riscuotere una vincita in denaro. Ovviamente, nulla di tutto ciò è vero, e l’unico modo è quello di cestinare immediatamente la mail. Si tratta di una truffa online che richiama da vicino quella famosissima di ‘Hai vinto un iPhone’: l’importante è partire da un presupposto, che nessuno regala nulla tramite mail e che messaggi di questo genere sono sempre ‘phishing’.

L’obiettivo è quello di installare malware sui dispositivi di coloro che abboccano e avere accesso ai dati sensibili (anche bancari).

Ecco, invece, per difendersi: truffe contratti telefonici e call center: le migliori app iOS e Android per difendersi.

Truffe telefoniche: il caso dei numeri ‘prosciuga-credito’

Ma non è tutto, negli ultimi giorni, si è diffusa anche un’altra truffa, questa volta telefonica, secondo il meccanismo detto ‘spoofing’. Si tratta, in parole molto semplici, di questo procedimento: l’utente ignaro riceve una telefonata da un certo numero con prefisso Milano (02) e, non appena risponde, la linea cade. L’utente incuriosito richiama il numero e, a quel punto, scatta la truffa: si tratta di numeri di telefono a pagamento, collegati a un bot, che, in breve tempo, prosciugano il credito dell’ignaro utente. Il consiglio è quello di scaricare la app Whooming che permette di identificare il numero e capire se si tratti di una truffa. I numeri incriminati, scoperti fino ad oggi ma che potrebbero moltiplicarsi, sono i seguenti:

  • +39 02 692927527
  • +39 02 22198700
  • +39 02 80887028
  • +39 02 80887589
  • +39 02 80886927
Argomenti: