Truffe con il trading online, come difendersi dai cyber criminali?

Il temutissimo trading online sta diventando sempre più rischioso, anche perché c'è chi ci vuole truffare con operazioni illegali.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Il temutissimo trading online sta diventando sempre più rischioso, anche perché c'è chi ci vuole truffare con operazioni illegali.

Il mondo del trading online può essere un’insidia, soprattutto se a tuffarsi in questo nuovo mondo sono degli sprovveduti guidati da criminali patentati. Le truffe in questo nuovo settore sono infatti in aumento, ecco i dati raccapriccianti di questo nuovo trend criminale.

Trading online, le nuove truffe

Un nuovo mondo assolutamente da non sottovalutare. Tra emali e telefonate selvagge un po’ tutti ci siamo trovati a dover fronteggiare questo nuovo settore. A volte basta una telefonata per chiudere immediatamente la faccenda, ma le promesse di facili guadagni possono essere una tentazione irresistibile. Trading con opzioni binarie, Cfd-contracts for difference, trading su valute e metalli preziosi, il tutto senza la minima autorizzazione. Questo il nuovo pane per i tanti temuti cyber criminali del web che ora con la promessa dei facili guadagni del trading online, trovano il modo di insidiarsi tra le vittime con nuove truffe. Investimenti altamente rischiosi come quelli appena descritti sono in netta crescita a giudicare dai dati offerti dalla Consob.

Potrebbe interessarti anche: Bonifico Istantaneo anche con Fineco, arriva l’email di conferma

I numeri sono sicuramente preoccupanti, 183 interventi da parte delle autorità nei primi sei mesi del 2018 a fronte dei 167 interventi di tutto lo scorso anno. Internet rimane il terreno più fertile per i potenziali creduloni, con i suoi tanti banner pubblicitari, o email invitanti che promettono facili guadagni. Come riconoscere i truffatori? Andiamo a vedere alcuni interessanti consigli per aiutarvi a non farvi truffare e non cadere nella terribile rete del trading online criminale.

Solitamente tali società sono molto giovani, poiché magari costrette a chiudere e riaprire con nuovi estremi, in poco tempo. Inoltre hanno sede in località lontane come quelle dell’Oceania o delle Bermuda. Massima attenzione quindi a questo tipo di proposte, anche se promettono bonus o investimenti minimi all’inizio. Insomma, come sempre anche in questo caso, quando qualcosa appare troppo semplice, allora può esserci il trabocchetto. Occhi aperti sempre e massima attenzione a cosa cliccate sul web.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp lancia un nuovo aggiornamento e risolve la questione della privacy

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Servizi