Truffa WhatsApp, ecco il messaggio che spaventa tutti

Una nuova truffa su WhatsApp, attenzione al messaggio delle foto piccanti dei vip.

di , pubblicato il
Una nuova truffa su WhatsApp, attenzione al messaggio delle foto piccanti dei vip.

Ancora una volta WhatsApp spaventa i suoi, che si tratti di Olivia o di Momo poco importa, anzi, stavolta a confronto i mostri succitati si rivelano essere dei cartoni animati.

WhatsApp, la truffa delle foto sexy

Stavolta la minaccia è ancora più efficace perché va a solleticare la curiosità morbosa degli utenti, in chat arriva il messaggio che invita a cliccare il link per visionare una serie di foto piccanti di vip.

E una volta cliccato il link la frittata è servita. Partono in tal guisa i fastidiosissimi abbonamenti che con un click svuotano il vostro credito residuo sul telefonino.

Ma non solo. Gli obiettivi di questi messaggi truffa sono principalmente due: entrare in possesso dei dati personali degli utenti per venderli sul dark web oppure per utilizzarli in altre frodi online, e attivare abbonamenti a pagamento che scalano i soldi direttamente dal credito residuo. Cliccando sul link infatti si apre un form da compilare con i propri dati personali: una volta completata l’operazione, invece di ricevere le foto, si attiva un abbonamento non richiesto.

Ma come difendersi? La risposta è semplice, basta ignorare i messaggio e cancellarlo. Ad ogni modo, se siete stati già colpiti da questo o truffe simili svuota credito, per riottenere i soldi indietro e disattivare l’indesiderato abbonamento dovrete poi contattare il vostro operatore telefonico e spiegare tutta la situazione.

Potrebbe interessarti anche: Facebook e Samsung, impossibile eliminare il social su alcuni smartphone

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,