Trova il mio iPhone: come attivare e disattivare localizzazione

Come utilizzare la funzione Trova il mio iPhone: i requisiti, come attivare e disattivare la localizzazione in caso di smarrimento o di furto di iPhone.

di , pubblicato il
Come utilizzare la funzione Trova il mio iPhone: i requisiti, come attivare e disattivare la localizzazione in caso di smarrimento o di furto di iPhone.

Come funziona la app Trova il mio iPhone? Come attivare e disattivare la modalità di localizzazione? Sono domande, entrambe, di una certa importanza: innanzitutto, occorre dire che si tratta di un servizio completamente gratuito e può essere attivato su tutti i dispositivi Apple qualora si abbia un account Cloud e i servizi di localizzazione attivati. Il suo funzionamento non è difficile: bisogna che l’iPhone sia ancora acceso, che abbia una connessione a internet e il GPS attivato.

Si comprende come in caso di furto abbia poca funzionalità: è difficile immaginare un ladro che non spenga il melafonino o semplicemente disattivi il GPS; in caso di smarrimento e se si agisce in tempi rapidi, allora può davvero essere utile. In questo articolo spieghiamo come attivare e come disattivare la funzione.

Può interessare: WhatsApp Web: come usarlo da computer, tablet e iPad partendo dai sistemi Android, iPhone e Windows Phone.

Trova il mio iPhone: come attivare il servizio

Per rendere efficace la funzione occorre che sul melafonino sia attiva la funzione di localizzazione. Qualora non l’abbiate attiva, allora lo smartphone non potrà essere trovato. Ecco come attivarla:

  • andare in ‘Impostazioni di iOS’ (si tratta dell’icona che la forma di un ingranaggio)
  • premere su ‘Privacy e Localizzazione’
  • mettere su ‘ON’ la levetta
  • andare nuovamente in ‘Impostazioni di iOS’
  • premere su iCloud
  • attivare l’opzione di interesse spostando la levetta sempre su ‘ON’
  • valuta la possibilità di spostare su ‘ON’ anche la levetta ‘Invia l’ultima posizione’, perché in questo modo Apple riceverà l’ultima posizione di iPhone prima dello spegnimento della batteria

Ecco come spiare WhatsApp di un altro da PC con WhatsApp Web e app.

Trova il mio iPhone da PC o altro iPhone/iPad

L’opzione può essere utilizzata anche da remoto, cioè da PC, e questa è la semplice guida:

  • entrare nel sito internet ‘iCloud’
  • accedere con i dati dell’ID Apple (ovviamente quello di iPhone rubato o perso)
  • cliccare sull’opzione di interesse
  • inserire la password dell’ID Apple
  • visualizzare la posizione di iPhone collegato all’ID Apple cliccando su ‘Tutti i dispositivi’ (si trova in alto)
  • A questo punto sappiamo dove si trova il nostro iPhone, ma dal PC è possibile compiere anche altre operazioni.
    Vediamo quali:
  • andare sul riquadro a destra in alto
  • se si clicca su ‘Emetti suono’, si farà squillare iPhone in maniera tale da renderlo più facilmente ‘trovabile’ (anche per gli estranei, però!)
  • se si clicca su ’Modalità smarrito’, il dispositivo sarà bloccato e occorrerà un codice per lo sblocco
  • se si clicca su ‘Inizializza iPhone’, si cancelleranno tutti i dati e il dispositivo ritornerà alle impostazioni di fabbrica (si tratta di una soluzione estrema, ma che può avere la sua utilità)

Comunque, è possibile utilizzare le medesime funzionalità di Trova il mio iPhone anche utilizzando un altro dispositivo Apple (iPhone o iPad): basta scaricare la app.

Qui trovate WhatsApp Plus: cos’è, come funziona, come effettuare download APK Android e iPhone e perché non conviene.

Come disattivare Trova il mio iPhone

In molti casi, potrebbe essere utile conoscere anche le procedure su come disattivare Trova il mio iPhone. Ecco la semplice procedura; iniziamo dalla maniera diretta:

  • andare su ‘Impostazioni di iOS’
  • poi su iCloud
  • spostare la levetta su ‘OFF’ alla voce che interessa
  • inserire la password dell’ID Apple e premere su ‘Disattiva’
  • Se vogliamo disattivare l’opzione a distanza, dobbiamo compiere un’operazione appena più complessa:
  • collegarsi al sito internet iCloud
  • accedere con i dati dell’ID Apple del melafonino che interessa disattivare
  • andare su ‘Trova il mio iPhone’
  • cliccare su ‘Tutti i dispositivi’ (in alto) e sull’icona ‘Inizializza l’iPhone’
  • inserire nuovamente la password e cliccare su ‘Avanti’, poi su ‘Fine’ e su ‘OK’
  • l’ultima operazione da compiere per la disattivazione e la rimozione dell’iPhone dal servizio: basta cliccare su ‘Rimuovi da Trova il mio iPhone’ (‘Rimuovi dall’account’)

La procedura non è complessa e, a questo punto, potrete utilizzarla come meglio credete.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , ,