TikTok prende posizione, vietato ai minori di 13 anni dal 9 febbraio

Nuovo regolamento per TikTok, i minori di 13 anni non lo useranno più.

di , pubblicato il
Nuovo regolamento per TikTok, i minori di 13 anni non lo useranno più.

Cambio radicale per TikTok, dal 9 febbraio tutti gli account italiani verranno momentaneamente bloccati, e riattivati solo dopo che avranno inserito la data di nascita. Il motivo è che tutti gli account dei minori di 13 anni verranno rimossi.

TikTok cambia, addio tredicenni

È la piattaforma dei ragazzini, il social più amato e utilizzato dagli adolescenti, si condividono una marea di video più o meno divertenti, e un altrettanto enorme numero di video deficienti. Purtroppo, ci è capitata anche una tragedia, vedi la bimba di 10 anni morta per una sorta di sfida che era stata lanciata proprio sul social.

La vicenda ha fatto scalpore, e in molti si sono innanzitutto chiesti come mai un social accettasse dei bambini tra i propri utenti e se non fosse meglio a questo punto avviare un nuovo controllo. Detto fatto, dal 9 febbraio tutti gli utenti non potranno accedere alla piattaforma fino a quando non confermeranno di avere almeno 13 anni.

Naturalmente, la piattaforma si avvarrà anche di sistemi di intelligenza artificiale per scovare possibili bugie, inoltre agli utenti sarà fornito un tasto di allarme per segnalare eventuali contatti minori di 13 anni. C’è però chi chiede ancora di più, come ad esempio l’introduzione del codice fiscale, così da appurare realmente l’età del minore, altrimenti aggirare il controllo dichiarando il falso sarà sempre possibile.

Potrebbe interessarti anche Aurora Store verso l’upgrade 4, cos’è il negozio alternativo di Google?

Argomenti: ,