Tatuaggi animati che si accendono e spengono grazie a cristalli liquidi che si installano sulla pelle

Nuovi cristalli biocompatibili da installare sulla pelle, ecco la nuova frontiera del mondo tech che ci consentirà di avere anche tatuaggi animati.

di , pubblicato il
Nuovi cristalli biocompatibili da installare sulla pelle, ecco la nuova frontiera del mondo tech che ci consentirà di avere anche tatuaggi animati.

Ci sono bizzarrie che albergano nelle nostre fantasie e che pensiamo non avranno mai realizzazione nel mondo reale, o almeno è quel che si credeva fino a qualche decennio fa. Da quando la tecnologia è entrata nelle nostre vite, il mondo è stato stravolto in maniera tale che fantasia e realtà spesso si fondo e la fantascienza trova terreno fertile nel nostro vivere quotidiano. Immaginate tatuaggi che si muovono sulla pelle. Fantasia irrealizzabile, vero? Sbagliato, sono già teoricamente possibili e un giorno diventeranno realtà.

Tatuaggi animati grazie a nuovi cristalli liquidi

E’ qualcosa di incredibile quello che vi stiamo raccontando in questo articolo. Ancora una volta la scienza mette a disposizione della tecnologia tutto il suo sapere e l’uomo viaggia verso nuove frontiere. Quella dei tatuaggi animati è qualcosa di veramente pazzesco, ma una volta spiegata la realizzazione di tutto ciò, ci sembrerà meno incredibile di quanto appaia nell’immediato. Il progetto risale già a qualche mese fa, presentato su Nature Communications, e al quale ha partecipato anche il nostro fisico Cristiano De Michele, dell’Università Sapienza di Roma.

I ricercatori hanno sviluppato nuovi cristalli liquidi biocompatibili, ottenuti con filamenti di Dna sintetico disciolti in acqua e dotati di proprietà fuori dal comune. Ottenuti disegnando delle sequenze di Dna artificiale che a temperatura ambiente appaiano e si dispongono come barrette lungo la stessa direzione, mantenendo un certo ordine nella loro disposizione spaziale. Ma andiamo a vedere nello specifico perché tali cristalli permetteranno la realizzazione di tatuaggi animati sul nostro corpo.

Leggi anche: Materiali bidimensionali finalmente creati, avremo batterie illimitate e moderni schermi touch

Tatoo animati che si accendono e spengono

Questi nuovi cristalli liquidi sono assolutamente biocompatibili e quindi hanno la capacità di essere metabolizzati dagli organismi viventi senza nessun effetto dannoso sulle funzioni vitali.

In pratica, potremo creare dei display Lcd ultraveloci da installare direttamente sulla nostra pelle, grazie appunto alla biocompatibilità con il Dna. Tali display dovrebbero poi essere connessi a qualche sistema hi-tech per trasmettervi contenuti, ma al momento il processo di connessione tra display sulla pelle e periferica di trasmissione contenuti non è ancora ben chiaro.

Più chiaro e semplice invece il discorso inerente i tatoo animati grazie alla realizzazione di inchiostri liquido-cristallini con cui realizzare dei tatuaggi che si possano ‘accendere’ e ‘spegnere’ o che si muovano sul nostro corpo facendo delle sequenze a loop. Insomma, siamo di fronte a qualcosa di assolutamente incredibile che riesce a superare anche la più fervida immaginazione, ma che ancora una volta scienza e tecnologia dimostrano di poter superare con una facilità disarmante.

Leggi anche: Pi, il primo caricabatterie wireless che ricarica più dispositivi insieme ed è no-contactless

Argomenti: