Svolta Microsoft: Office per iPad entro giugno 2014?

Office per iPad dovrebbe essere annunciato entro giugno 2014 e rilasciato poco dopo: cambio di priorità per Microsoft e per il nuovo CEO Satya Nadella, che contraddice l'ex ad Steve Ballmer e punta forte sul settore mobile.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Office per iPad dovrebbe essere annunciato entro giugno 2014 e rilasciato poco dopo: cambio di priorità per Microsoft e per il nuovo CEO Satya Nadella, che contraddice l'ex ad Steve Ballmer e punta forte sul settore mobile.

La prima mossa del nuovo CEO Microsoft Satya Nadella volge in direzione estesa: non vige più un guardarsi l’ombelico, ma alzare gli occhi e rivolgere lo sguardo in più direzioni. Office per iPad, finora se ne è sempre parlato e discusso, ma entro giugno 2014 potrebbe diventare realtà. Meglio dare aria ai propri prodotti e allargarli a tutti i dispositivi mobili che restare al calduccio dentro le 4 mura di casa. Non ci sono ancora conferme a riguardo, ma da quanto riportano gli ultimi rumors, provenienti da diverse fonti vicine all’azienda, giugno 2014 sarà la data in cui Office per iPad verrà annunciato. 

 

LEGGI ANCHE

Rivoluzione Microsoft: Nadella nuovo CEO, Bill Gates lascia?

Satya Nadella nuovo ceo di Microsoft

 

Office per iPad: annuncio entro l’estate

L’annuncio di Office per iPad dovrebbe quindi arrivare entro l’estate per poi essere rilasciato poco dopo, dunque prima della release della suite Office Gemini per Windows 8. Un’ottima notizia per gli utenti iPad abituati a lavorare a programmi come Word, Excel o PowerPoint e che con ogni probabilità potrebbe ottimizzare le strategie di Microsoft a riguardo.

 

A quanto riportano alcune indiscrezioni, l’utilizzo dei programmi Office sarà disponibile solo previa iscrizione di un abbonamento al servizio Office 365, ma i dati salvati potranno essere salvati poi sia su OneDrive, sia sulla memoria interna

La mossa di Nadella sembra un punto di svolta per Microsoft: il fatto di antecedere il rilascio della suite Office per iPad (nome in codice “Miramar“) a Office Gemini e un cambio di direzione verso il mobile sono il frutto di decisioni prese all’interno dei quadri dirigenziali che avrebbero così deciso di guardarsi intorno, soprattutto sui dispositivi mobili. Quello che è successo, sostanzialmente, è stato un cambio di priorità rispetto all’ex CEO Steve Ballmer, che aveva affermato come la prima cosa su cui lavorare fosse Office Gemini per Windows 8. 

Quello che si prevede ora, quindi, è che Office per iPad sarà rilasciato entro l’estate, mentre Office Gemini sarà posticipato alla fine della stagione calda o entro inizio autunno. 

Nel frattempo attendiamo conferme ufficiali. 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Sistemi operativi, Satya Nadella, Tablet