Surface Studio è il primo PC All in One di Microsoft: Scheda tecnica e prezzo

In occasione dell’ultimo evento stampa terminato poche ore fa, Microsoft ha svelato in via ufficiale il suo primo PC All in One, il nuovo Surface Studio, con cui l’azienda americana punta a sfidare Apple e la gamma iMac. Il nuovo Surface Studio è una macchina premium, costosa e potente, che si rivolge, in modo particolare, all’utenza business […]

di Davide Raia, pubblicato il
In occasione dell’ultimo evento stampa terminato poche ore fa, Microsoft ha svelato in via ufficiale il suo primo PC All in One, il nuovo Surface Studio, con cui l’azienda americana punta a sfidare Apple e la gamma iMac. Il nuovo Surface Studio è una macchina premium, costosa e potente, che si rivolge, in modo particolare, all’utenza business […]

In occasione dell’ultimo evento stampa terminato poche ore fa, Microsoft ha svelato in via ufficiale il suo primo PC All in One, il nuovo Surface Studio, con cui l’azienda americana punta a sfidare Apple e la gamma iMac. Il nuovo Surface Studio è una macchina premium, costosa e potente, che si rivolge, in modo particolare, all’utenza business proponendo un comparto hardware di eccellente livello che sarà supportato in moto ottimale da Windows 10, in particolare dopo l’arrivo del prossimo maxi-aggiornamento, denominato Creators Update, atteso per l’inizio della primavera prossima.

Il nuovo Surface Studio è costituito da un ampio display touch-screen ed una base che integra i vari componenti hardware. Il display ha una diagonale da 28 pollici, una risoluzione pari a  4500 x 3000 pixel (aspect ratio 3:2) e supporta la tecnologia True Color che consente di riprodurre, con la massima fedeltà, i colori. Il display integra un digitalizzatore ed è inclinabile sino a 20 gradi. 

Nella base in alluminio troviamo, invece, tutti i componenti hardware. Il Surface Studio può contare su processori Intel Core i5 o i7 Quad-Core di sesta generazione “Skylake” affiancati da 8/16/32 GB di RAM e da 1 o 2 TB di storage ibrido HDD/SDD. A gestire il comparto grafico, invece, troviamo una scheda video Nvidia. A seconda della configurazione, il Surface Studio monterà una Nvidia GTX 965M con 2 GB di RAM o una GTX 980M con 4 GB di RAM. Tra gli accessori abbinabili al nuovo All in One di Microsoft troviamo il controller Surface Dial che sarà acquistabile separatamente a 99,99 dollari.

surface-studio-s

Surface Studio: Prezzi e configurazioni

Attualmente il Surface Studio è disponibile in preorder con una data di uscita fissata, per ora solo per gli USA, a dicembre. Le configurazioni disponibili sono tre. Il modello base presenta Intel Core i5, 8 GB di RAM, 1 TB di storage e GPU GTX 965M con un prezzo complessivo di 2.999 dollari.

Il modello intermedio, invece, monta Intel Core i7, 16 GB di RAM, 1 TB di storage e GTX 965M e può contare su di un prezzo di 3499 dollari. La versione top di gamma del Surface Studio presenta i7, 32 GB di RAM, 2 TB di storage e scheda video GTX 980M con un prezzo di 4.199 dollari. 

Per un’eventuale uscita in Italia o comunque in Europa sarà necessario attendere l’arrivo di ulteriori informazioni. Dopo il lancio negli USA, nel 2017 Microsoft dovrebbe portare il suo Surface Studio anche in altri mercati.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità Microsoft