Supermercato 24, la start up che nasce per consegnare la spesa in un’ora. Dov’è operativa e come funziona?

Dov'è operativa e come funziona la start up Supermercato 24 per la consegna della spesa in un'ora?

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
Dov'è operativa e come funziona la start up Supermercato 24 per la consegna della spesa in un'ora?

Sempre più persone utilizzano il proprio computer per fare la spesa e ciò sta avvenendo sempre più spesso anche in Italia. Supermercato 24 è così diventato uno dei pionieri di questo nuovo settore. In poco meno di 2 anni, infatti Supermercato 24 è riuscito a raggiungere delle cifre davvero eccezionali in quanto al momento conta quaranta mila clienti e duecentocinquantamila utenti registrati. Ma la domanda che ci si pone è che tipo di attività svolge tale start up e quali sono i luoghi in cui la piattaforma è operativa?

Supermercato 24 cos’è?

Supermercato 24 è una start up che mette in contatto coloro che devono fare la spesa  ma la vogliono ricevere a casa ed i personal shopper ovvero coloro che fanno la spesa al loro posto. Al momento tale servizio, però, è operativo soltanto in sedici province italiane ubicate nella regione Veneto, Lombardia, Liguria, Piemonte, Lazio ed Emilia Romagna. Supermercato 24 è una start up veronese  fondata nel 2014 da Enrico Pandian per consegnare la spesa a casa nell’arco di un’ora aggredendo così il mercato a domicilio. Essa nacque esattamente a settembre 2014 quando Pandian viaggiava tra Londra e Verona.

Il direttore di Supermercato 24 ha comunicato che all’epoca non aveva il tempo di uscire a fare la spesa per cui preferiva ordinare ciò di cui aveva bisogno. Il problema era che la consegna avveniva sempre il giorno seguente quando lui non era più in Italia. E così Pandian ha spiegato di aver svolto un’analisi di mercato per valutare se ci fossero i presupposti per creare un modello che potesse consegnare la spesa nell’arco della giornata. Dopo un’attenta analisi, quindi, il direttore di Supermercato 24 decise di replicare Instacart start up, una realtà già esistente negli Stati Uniti, e che al momento ha una valutazione che va oltre i due miliardi di euro.

Supermercato 24 come funziona?

Supermercato 24 è attivo al momento in sole 16 provincie italiane ed esegue circa 500 consegne al giorno grazie ai suoi shopper. La start up ha un catalogo con circa quaranta mila articoli ed il tasso di crescita mensile è pari al 15%. Lo scorso mese di giugno, ad esempio, le consegne sono state circa trecento mila per cui si crede che il 2016 si possa chiudere con un fatturato di 5 milioni di euro.

Per poter accedere a Supermercato 24 si dovrà semplicemente inserire il codice di avviamento postale del proprio comune sul sito supermercato24.it ed al quel punto il portale elencherà i supermercati convenzionati più vicini in zona. Si dovranno poi selezionare i prodotti che si vogliono acquistare e si dovrà inviare l’ordine. Una volta fatta tale operazione, il fattorino che lavora per Supermercato 24 farà la spesa al posto del cliente e la consegnerà nell’arco di un’ora. Il costo della consegna standard sarà di 4,90 euro che potrà però variare in base alla distanza dal supermercato o in base agli accordi con le grandi marche.

Per news sull’apertura Apple a Napoli:

Apple Napoli: come candidarsi, requisiti e scadenza bando per 200 giovani

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie