Spotify sempre più intelligente, nuove playlist in base ai vostri gusti

Si aggiorna nuovamente l'algoritmo di Spotify, ora tutte le playlist seguiranno i vostri gusti personali.

di , pubblicato il
Si aggiorna nuovamente l'algoritmo di Spotify, ora tutte le playlist seguiranno i vostri gusti personali.

Si fa sempre più interessante l’algoritmo di Spotify, il colosso svedese dello streaming musicale ha deciso di rendere le playlist ancora più personalizzate. Non lo sono già? Direte voi, in realtà non tutte, ecco quindi la nuova soluzione proposta dalla piattaforma.

Playlist Spotify sempre più personalizzate

Tra le playlist generate da Spotify ci sono Discover Weekly, Release Radar e Daily Mixes che sono già personalizzate, mentre quella generata dal team risulta essere totalmente random e per questo motivo quasi sempre fuori dalla portata degli ascoltatori.

Ora la nuova soluzione propone di avvicinare anche quest’ultima playlist all’algoritmo così da generare brani in base agli ascolti dell’utente. Si avranno in questo modo tutte playlist basate sui gusti degli ascoltatori e quindi potenzialmente questi ultimi passerebbero più tempo con la piattaforma.

Ecco l’annuncio di Spotify in merito. “Alcune playlist saranno ora personalizzate sulla base del gusto di un ascoltatore, il che significa che tutta la musica ha più possibilità di arrivare alle orecchie degli ascoltatori giusti. Alcune playlist saranno ora personalizzate per ogni ascoltatore sulla base dei suoi gusti. Ciò significa che per quelle playlist specifiche non ci saranno due versioni uguali”.

Le statistiche messe in luce da Spotify sembrano davvero interessanti. Secondo i suoi dati, con questo accorgimento, dovrebbe aumentare del 30% il numero di artisti presenti nelle playlist e del 35% il numero di ascoltatori. A crescere (dell’80%) anche il numero di ascoltatori che cercano una canzone scoperta all’interno di una playlist per riascoltarla, e del 66% il numero medio di volte che un brano trovato all’interno di una playlist viene salvato.

Potrebbe interessarti anche Apple TV a maggio, ecco il programma della piattaforma streaming di Cupertino

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: