Spotify, attività sospette sulla piattaforma, resettate la password subito

Spotify spaventa gli utenti con una mail, ma probabilmente si tratta di semplice prevenzione.

di , pubblicato il
Spotify spaventa gli utenti con una mail, ma probabilmente si tratta di semplice prevenzione.

E’ arrivata per alcuni utenti in questi giorni una mail che ha spaventato non poco, stiamo parlando di Spotify, il quale ha rilevato attività sospette su alcuni account dei propri utenti, abbonati o free che siano, ed ha quindi invitato i suoi iscritti a resettare la password.

Spotify, cambiate password

Ecco il messaggio che alcuni utenti si sono ritrovati in posta elettronica in questi giorni: “Come parte dei nostri continui sforzi di manutenzione per combattere le attività fraudolente sul nostro servizio, abbiamo recentemente condiviso una comunicazione con alcuni utenti per reimpostare le password come precauzione. Consigliamo vivamente agli utenti di non utilizzare le stesse credenziali tra diversi servizi per proteggersi”.

In poche parole, come effettivamente molti hacker fanno, Spotify sconsiglia di utilizzare la stessa password per molti account, poiché i cyber criminali appunto vanno a frugare sul web alla ricerca di un account debole, nel momento in cui riescono a trovare la vostra pass per questo servizio minore, provano poi a vedere se è valida per altri account relativi allo stesso user name (indirizzo mail solitamente).

Non è strano quindi che un colosso inviti i propri utenti a resettare la password nel caso che sia la stessa di altri vostri account, ma non è chiaro in questo senso se ci sono stati effettivamente dei tentativi da parte degli hacker di entrare in un profilo protetto. In passato Facebook e Netflix chiesero ai propri utenti di modificare la password proprio perché avevano segnalato delle attività sospette, in questo caso il dubbio rimane. Semplice prevenzione o c’è stato qualche episodio sospetto?

Potrebbe interessarti anche Tor Browser 8.5 anche per Android, ecco cos’è

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.