Sony XZ2 Premium con schermo 4K, uscita, prezzo e caratteristiche

Smartphone con risoluzione in 4K non solo per le riprese, ma anche per la riproduzione video. Ecco il nuovo Sony XZ2 Premium.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Smartphone con risoluzione in 4K non solo per le riprese, ma anche per la riproduzione video. Ecco il nuovo Sony XZ2 Premium.

Arriverà in Italia a settembre, è stato ormai ufficializzato il nuovo Sony XZ2 Premium, dopo la presentazione al MWC di Barcellona, arriva anche la data italiana del nuovo smartphone giapponese. Tra le caratteristiche spicca il display in 4K, ma andiamo a scoprirne di più.

Scheda tecnica Sony XZ2 Premium

Il nuovo smartphone targato Sony avrà un display in 4K, sì avete capito bene. Risoluzione 3840×2160 pixel per la riproduzione video. Vi starete chiedendo a che serve tutto ciò, e francamente, ce lo chiediamo anche noi, visto che tale risoluzione è superflua anche per i televisori da 32 pollici. Il Sony XZ2 Premium di pollici ne ha 5,8, e giustamente visto che si tratta di uno smartphone non di una TV. Ma andiamo avanti. Questo device nipponico non passerà certo alla storia per questa caratteristica, per quanto eccentrica, ma probabilmente per la doppia fotocamera posteriore denominata Motion Eye Dual.

Potrebbe interessarti anche: Youtube Music, Spotify e gli altri stanno uccidendo la pirateria musicale

La dual cam si compone di sensore RGB da 19 megapixel e un sensore in bianco e nero, abbinati rispettivamente ad obiettivi con apertura f/1.8 e f/1.6.  Tra le funzionalità supportate ci sono l’effetto bokeh, la registrazione video (questo sì che è importante) 4K HDR e il super slow motion a 1080p/960fps. Per quanto riguarda invece la fotocamera frontale, anche in questo caso il sensore si difende bene, avendo una risoluzione di 13 MP.

Passiamo alle altre caratteristiche di questo nuovo Sony XZ2 Premium. Come già anticipato, display da 5,8 pollici,  processore Snapdragon 845, 6 GB di RAM e 64 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD fino a 400 GB.  batteria da 3.540 mAh supporta sia la ricarica rapida tradizionale che la ricarica wireless Qi. Il sistema operativo è naturalmente Android, aggiornato a Oreo 8.0. Ancora dubbi sul prezzo, non essendo stato ancora comunicato, i rumors però ci indicano una cifra intorno ai 900 euro.

Potrebbe interessarti anche: Apple cambia rotta, pannelli LCD per uno dei prossimi iPhone in uscita

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Schede tecniche, Smartphone