SMS da Mediaworld, ecco la nuova truffa online

Truffe online, ora anche Mediaworld finisce nel mirino dei cyber criminali. Ecco gli SMS che dovete tenere alla larga.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Truffe online, ora anche Mediaworld finisce nel mirino dei cyber criminali. Ecco gli SMS che dovete tenere alla larga.

Ancora una volta il mondo del web si rende protagonista di una bella truffa, stavolta i malintenzionati si servono di una nota azienda di prodotti tecnologici, stiamo parlando di Mediaworld, che naturalmente è incolpevole di quanto sta accadendo.

Truffa Mediaworld, SMS pericolosi

Negli ultimi giorni sta girando con una certa insistenza la segnalazione di messaggi via SMS sugli smartphone, i quali chiedono di inviare i propri dati per partecipare alla vincita gratuita di un Galaxy S9, il nuovo smartphone Samsung uscito solo un mesetto fa. I malfattori si spacciano per Mediaworld, la popolare azienda di prodotti tech. Una volta cliccato sul link appare addirittura la pagina del sito, ma si tratta di una contraffazione, non la vera pagina.

Potrebbe interessarti anche: App e giochi Android gratis e in offerta, ecco i titoli da non farsi sfuggire

E’ bene precisarlo infatti, Mediaworld non centra proprio un bel niente con tutto questo, come è ovvio che sia. Purtroppo, i cyber criminali hanno semplicemente copiato l’estetica del sito ufficiale e ne hanno riprodotto lo stile su una nuova pagina web. In realtà nulla di trascendentale, ed un occhio attento potrebbe probabilmente anche scovare le differenze, ricordiamo però che non tutti sono particolarmente smaliziati sul mondo del web. Ed a rendere le cose ancora più difficile ci pensa il fatto che il messaggio arriva sullo smartphone, e non sul pc, il quale ci offre sicuramente più possibilità di navigare con cautela rispetto ai dispositivi portatili.

Ad ogni modo, l’informazione è l’unica cosa che conta. State alla larga da questo messaggio truffa, nessuno vi regalerà mai un Galaxy S9 o altri smartphone simili, e soprattutto le grandi aziende non vi chiederanno mai informazioni personali come dati e carta di credito in questo modo. State lontani dalle truffe online.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp prepara un’altra novità, modalità in stile Telegram in arrivo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, Sicurezza