Smartphone sotto carica, cosa fare e cosa non fare

Suggerimenti per il vostro smartphone, cosa fare e cosa non fare per caricarlo al meglio ed evitare di danneggiare la batteria.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Suggerimenti per il vostro smartphone, cosa fare e cosa non fare per caricarlo al meglio ed evitare di danneggiare la batteria.

Evitare il surriscaldamento è la parola d’ordine. Secondo gli esperti ci sono dei consigli da mettere in pratica quando il device è sotto carica. Ecco come caricare al meglio il vostro smartphone.

Smartphone sotto carica, i suggerimenti

Cosa fare e cosa no quando lo smartphone è in ricarica? Codex e Battery University hanno dato alcune linee guida di recente per evitare l’obsolescenza anticipata della batteria del vostro device. In sostanza, dobbiamo fare attenzione al nostro modo di caricare il device, poiché ci sono alcuni passaggi che è bene tenere a mente quando mettiamo il dispositivo nella corrente per farlo ricaricare.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp account scaduto, dovete pagare, grave messaggio in chat

La cosa migliore sarebbe mantenere la percentuale di caricamento del nostro device tra il 65 e il 75% caricando lo smartphone poco, ma spesso. Il motivo è che in questo modo si evita proprio quel surriscaldamento che citavamo nell’incipit di questo articolo. Questo però non è l’unico consiglio degli esperti, è infatti fondamentale evitare anche che lo smartphone si scarichi completamente, così da raggiungere lo 0% e spegnersi. Lo scaricamento totale, e conseguente spegnimento, a lungo andare danneggerà la batteria del device.

La prassi di lasciare che il device arrivi a zero e metterlo poi durante tutta la notte sotto carica è proprio il peggio che si possa fare, poiché in questo modo si mettono in pratica entrambe le cose sconsigliate, far spegnere lo smartphone e tenerlo per diverse ore sotto carica. Sappiamo naturalmente che una volta raggiunto il 100% il flusso di corrente si arresta e non crea danni, ma da 0 a 100 ci vorranno comunque almeno un paio di ore di ricarica, o forse più, e sarebbe quindi ugualmente sconsigliato.

Potrebbe interessarti anche: iPhone X a 1 euro, giallo sull’articolo apparso anche su Repubblica

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone