Smartphone scarico, ecco come caricarlo velocemente e cosa invece non fare

Hai poco tempo per caricare il tuo smartphone? Allora dai un'occhiata a questi consigli.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Hai poco tempo per caricare il tuo smartphone? Allora dai un'occhiata a questi consigli.

Sapevate che ci sono metodologie più e meno idonee per caricare il vostro smartphone? Ecco due alternative che vanno a volte un po’ a cozzare tra loro, ma non sempre, una è quella per ricaricare il device più velocemente, l’altra è quella per farlo durare di più.

Smartphone sotto carica

Come dicevamo, non necessariamente le due metodologie devono essere in disaccordo l’una con l’altra. Per quanto riguarda il problema della batteria obsoleta, il sistema per conservarla a lungo è di evitare il surriscaldamento del device, in sintesi quindi è meglio evitare di tenere lo smartphone sotto carica per molto tempo, preferibile invece caricarlo per piccoli intervalli di tempo, mezzora, o al massimo 45-50 minuti, in modo che non si surriscaldi.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp offline, con questa nuova app potrete leggere i messaggi senza farvi vedere

Per farlo quindi è bene mettere lo smartphone sotto carica quando si trova intorno al 65%, in questo modo, in circa mezzoretta dovrebbe raggiungere la luce verde, ovvero oltre il 90% di ricarica. Passiamo ora a vedere come fare per caricarlo in fretta, il che non vuol dire necessariamente per evitare il surriscaldamento, intendiamo in questo caso ad un caricamento veloce perché proprio non abbiamo tempo sufficiente per aspettare l’intera procedura.

Per tale scopo vi consigliamo quindi di utilizzare un caricabatterie un caricabatterie ad alto amperaggio. Il vostro telefono prenderà solo la quantità di corrente che sa di poter gestire. Vi consigliamo però di utilizzare un caricabatterie di qualità, altrimenti rischiate di danneggiare la batteria del cellulare.

Potrebbe interessarti anche: Windows 10, aggiornamento finalmente ripristinato, arriva l’october update

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Guide