Smartphone radioattivi, quali sono quelli che emettono più radiazioni

Le radiazioni degli smartphone possono essere pericolose per la nostra salute. Quali sono i device più radioattivi? Ecco la lista.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Le radiazioni degli smartphone possono essere pericolose per la nostra salute. Quali sono i device più radioattivi? Ecco la lista.

Ebbene sì, gli smartphone possono essere pericolosi per la nostra salute. Testa, cuore e genitali sono le zone delicate del nostro organismo, quelle particolarmente a rischio quando si tratta di radiazioni. Ma quali sono gli smartphone che risultano essere più radioattivi? A stabilirlo è Statista, la quale ha raccolto i dati dell’Ufficio federale tedesco per la protezione dalle radiazioni (Bundesamt für Strahlenschutz) e li ha pubblicati su Forbes.

Smartphone radioattivi, ecco i più pericolosi

Ecco le liste di Statista sugli smartphone radioattivi. Ne viene fuori un quadro abbastanza sorprendente, da una parte abbiamo un massiccio numero di device cinesi con Huawei maggiormente presente, anche se il più radioattivo è un modello di Xiaomi. Inquieta però anche la presenza di alcuni iPhone. Dall’altra invece per rifarci la bocca abbiamo una lista di smartphone a basse radiazioni. Ecco le due liste.

Black List

Xiaomi Mi A1 1,75
OnePlus ST 1,68
Huawei Mate 9 1,64
Nokia Lumia 630 1,51
Huawei P9 Plus 1,48
Huawei GX8 1,44
Huawei P9 1,43
Huawei Nova Plus 1,41
OnePlus 5   1,39
Huawei P9 Lite 1,38
iPhone 7   1,38
Sony Xperia XZ1 Compact  1,36
iPhone 8   1,32
ZTE Axon 7 Mini    1,29
Blackberry DTEK60 1,28
iPhone 7 Plus  1,24

White List

Sony Xperia M5 0,14
Samsung Galaxy Note 8 0,17
Samsung Galaxy S6 edge+ 0,22
Google Pixel XL 0,25
Samsung Galaxy S8+ 0,26
Samsung Galaxy S7 edge 0,26
ZTE BLADE A910 0,27
LG Q6 0,28
Samsung Galaxy A5 (2016) 0,29
Motorola Moto g5 plus 0,30
Motorola Moto Z 0,30
ZTE BLADE A610 0,31
Nokia Lumia 535 0,32
Samsung Galaxy S8 0,32
Google Pixel 0,33

Potrebbe interessarti anche: Samsung Galaxy S9 gratis, attenzione: stavolta WhatsApp non c’entra

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Sicurezza, Smartphone

I commenti sono chiusi.