Smartphone e radiazioni pericolose, in questa lista c’è anche il vostro device?

Attenzione alle radiazioni emesse dagli smartphone e controllate se il vostro device è nella lista nera apparsa su Forbes.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Attenzione alle radiazioni emesse dagli smartphone e controllate se il vostro device è nella lista nera apparsa su Forbes.

Preoccupati delle radiazioni che emettono i vostri smartphone? Al momento non c’è una conoscenza scientifica particolarmente soddisfacente in merito, ma un po’ tutti gli esperti concordano che è meglio non tenere i dispositivi elettronici vicino a parti del corpo particolarmente delicate, su tutte testa e cuore.
Smartphone pericolosi, ecco la lista.

Siete curiosi di sapere se il vostro device è pericoloso? Allora date un’occhiata a questa lista:

Xiaomi Mi A1 1,75
OnePlus ST 1,68
Huawei Mate 9 1,64
Nokia Lumia 630 1,51
Huawei P9 Plus 1,48
Huawei GX8 1,44
Huawei P9 1,43
Huawei Nova Plus 1,41
OnePlus 5    1,39
Huawei P9 Lite 1,38
iPhone 7   1,38
Sony Xperia XZ1 Compact  1,36
iPhone 8    1,32
ZTE Axon 7 Mini    1,29
Blackberry DTEK60 1,28
iPhone 7 Plus  1,24

Potresti essere interessato anche alla lettura di: Facebook cambia ancora, ecco la mail arrivata oggi per le nuove condizioni

Tale lista è stata raccolta da Statista grazie ai dati raccolti dall’Ufficio federale tedesco per la protezione dalle radiazioni (Bundesamt für Strahlenschutz), e pubblicata poi su Forbes. La classifica ha fatto molto discutere. Soprattutto per la presenza di tre device Apple, nella lista possiamo infatti notare la presenza di ben tre melafonini. Naturalmente, non sono soltanto gli iPhone a destare preoccupazione, molti smartphone cinesi sono in lista, soprattutto Huawei, senza alcun dubbio la marca più famosa del paese. Alla grande invece Samsung, che sembra aver fatto davvero le cose alla grande, nessun device dell’azienda sudcoreana è presente nella black list stilata da Statista. E voi, avete uno di questi smartphone a casa? Meglio usare gli auricolari per le vostre telefonate, ma questo consiglio vale per l’utilizzo di qualsiasi dispositivo, questo è bene precisarlo sempre.

Potresti essere interessato anche a: Honor 10 sarà la grande sorpresa, scheda tecnica ufficiale, uscita e prezzo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone

I commenti sono chiusi.