Smartphone Android più veloci, la nuova classifica di AnTuTu

Dai top di gamma alla fascia media, quali sono gli smartphone più veloci?

di , pubblicato il
smartphone

Massi, torniamo a parlare di classifiche, quelle che ci piacciono tanto, stavolta ci concentriamo sugli smartphone Android, anzi per la precisione su quelli più veloci. Come facciamo a sapere quali sono i più fast? Ci affidiamo appunto alla nuova classifica stilata da AnTuTu che è andato a esaminare tutti i device disponibili fino a fine maggio.

Classifica smartphone Android più veloci

Eccola la classifica che non ti aspetti, AnTuTu ha riuniti tutti gli smartphone Android più veloci per una top ten al fulmicotone, con i benchmark di tutti i device in questione. Andiamo a vedere subito di quali si tratta, con tanto di punteggio associato al fianco del nome. Ma prima cerchiamo di capire meglio cosa si intende con più veloci. Il test di AnTuTu prende in esame le prestazioni di GPU, CPU e Memoria e si affida ai propri archivi con il database della sua applicazione Benchmark per stilare la top ten in questione. Dalla classifica si evince a chiare lettere che il processore Snapdragon 888 risulta essere il padrone indiscusso della situazione, ma veniamo finalmente alla classifica, che è possibile consultare anche sul sito ufficiale:

Black Shark 4 Pro di Xiaomi 830.022 punti
Red Magic 6 Pro 829.900 punti
l’OnePlus 9 Pro 828.749 punti
Oppo Find X3 Pro 824.451 punti
Vivo X60 Pro+ 819.738 punti
Vivo iQOO 7 817.897 punti
OnePlus 9 815.515 punti
Asus Rog Phone 5 812.831 punti
Realme GT 812.697 punti
Xiaomi MI 11 Ultra 803.790 punti

Smartphone più veloci, gli altri device

Questi dunque gli smartphone Android più veloci del mondo secondo la classifica di AnTuTu, almeno stando ai device di fascia alta presi in esame. Dobbiamo dire però che la piattaforma ha offerto la medesima risposta anche per i device di fascia media, ecco quelli più veloci:

Xiaomi Mi 11 Lite 5G 530.646 punti
Redmi 10X 5G 455.473 punti
iQOOZ3 438.835 punti
Huawei Nova 8 Pro con chipset Kirin 985 e 438.835 punti
Huawei Nova 8 (Kirin 985) con 435.575 punti
Honor 30 con Kirin 985 e 434.827 punti
Honor X10 con chipset Kirin 820 e 412.814 punti
Redmi Note 9 Pro 5G (Snapdragon 750G) con 404.472 punti
Oppo Reno5 5G (Snapdragon 765G) con 403.625 punti
Redmi Note 9 5G (Dimensity 800U) con 398.213 punti

Potrebbe interessarti anche Apple presenta le novità del WWDC 2021, da iOS 15 a MacOS

Argomenti: