Scoprire chi ti ha cancellato su Facebook: ora si può con un’app

Si chiama Who Deleted Me ed è un'applicazione che promette di rispondere alla domanda che si pongono milioni di utenti: chi mi ha cancellato da Facebook?

di Daniele Sforza, pubblicato il
Si chiama Who Deleted Me ed è un'applicazione che promette di rispondere alla domanda che si pongono milioni di utenti: chi mi ha cancellato da Facebook?

Su Google è una delle domande più cercate dagli utenti: posso scoprire chi mi ha cancellato da Facebook? Fino a poco tempo fa, anche a causa del social network che non vedeva di buon occhio questi programmi, la risposta era no. Definitivamente no. E tutti i software che millantavano la possibilità di farvelo sapere, in realtà non funzionavano affatto. Da adesso però le cose sono cambiate: c’è un’app per Android e iOS e un’estensione per Google Chrome che vi permetterà di scoprire chi vi ha cancellato su Facebook: si chiama Who Deleted Me e il servizio sta già riscuotendo un notevole successo visto che le migliaia di richieste che sono arrivate allo sviluppatore e che hanno un po’ reso difficile l’installazione. Ma funziona o no? Molte testate hanno risposto affermativamente, anche se c’è qualcuno che afferma che Facebook potrebbe limitarne il funzionamento, ipotesi secondo noi assai poco probabile.   Who Deleted Me si contraddistingue per un funzionamento molto simile a quello di Who Unfollowed Me di Twitter che ci consente di scoprire chi non ci segue più. Solo che Facebook, a differenza di Twitter, è sempre stato molto attento a tutelare la privacy dei suoi utenti e proprio per questo motivo non ha mai visto di buon occhio le applicazioni che consentivano di fornire ai diretti interessati informazioni più o meno riservate, o comunque di questa tipologia. Who Deleted Me è molto semplice da utilizzare: dopo averla installata sul nostro dispositivo mobile o sul nostro PC, potremo accedervi utilizzando la nostra password di Facebook e consentirle di accedere alla lista dei nostri amici. Da questo momento in poi l’app – o l’estensione – monitorerà le entrate le uscite dei nostri “amici” dall’elenco avvisandoci non solo su quelli che ci hanno tolto l’amicizia, ma anche su quelli che hanno sospeso o disattivato il proprio account.   L’interfaccia del programma è molto chiara e intuitiva, visto che organizza la lista completa dei nostri amici facebookiani suddividendoli in categorie: da una parte abbiamo quelli che attualmente si trovano nella nostra lista amici, dall’altra abbiamo i nuovi amici, ovvero quelli che hanno accettato la nostra richiesta o quelli che abbiamo accettato noi stessi, dall’altra ancora abbiamo gli account che sono stati disattivati e che quindi non vengono più utilizzati e infine la grande novità: gli “amici” che ci hanno cancellato. Tuttavia, questo controllo non è retroattivo: ciò significa che l’app comincia a funzionare solo dal momento in cui l’abbiamo installata, pertanto sarà impossibile risalire alle amicizie perse in precedenza. Il programma è totalmente gratuito.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Guide, Social Network

Leave a Reply