Samsung lancia il Galaxy S9 con l’Intelligent Scan, la tecnologia più sicura di sempre

Rumors Galaxy S9, Samsung presenterà un nuovo sistema chiamato Intelligent Scan, una sorta di ibrido tra lo scanner dell'iride e il riconoscimento facciale.

di , pubblicato il
Rumors Galaxy S9, Samsung presenterà un nuovo sistema chiamato Intelligent Scan, una sorta di ibrido tra lo scanner dell'iride e il riconoscimento facciale.

La sicurezza è ormai tutto, con le tante operazioni che gli smartphone mettono a nostra disposizione, non ultima la possibilità di effettuare pagamenti con l’home banking, un sistema di sblocco sicuro ed immediato è diventato sempre più un must. Anche Samsung risponde alla chiamata, il Galaxy S9 presenterà infatti un nuovo sistema chiamato Intelligent Scan, una sorta di ibrido tra lo scanner dell’iride e il riconoscimento facciale, ma nella sostanza si tratta proprio di entrambe le tecnologie combinate insieme.

News Galaxy S9, la novità di Samsung

Una combo vincente quella preparata da Samsung per il prossimo top di gamma, Galaxy S9 e S9 Plus proporranno l’Intelligent Scan. Si tratta di un nuovo algoritmo capace di utilizzare, in contemporanea, lo scanner dell’iride ed i sensori per il riconoscimento facciale. La conferma arriva dal file APK dell’app Setting della versione beta di Android Oreo, sviluppata ma non rilasciata da Samsung per il Galaxy Note 8.

Leggi anche: WhatsApp in auto grazie all’aggiornamento di Apple CarPlay

Ad ogni modo, l’Intelligent Scan non escluderà la presenza del sensore di impronte digitali posto sul retro, sotto la fotocamera posteriore. Difficile dire al momento come perfettamente funzionerà il nuovo sistema di sblocco, ma quel che è certo è che dovrebbe essere più sicuro e veloce. Non è inoltre escluso che l’Intelligent Scan possa servirsi di una delle due identificazioni per sbloccarsi a seconda dei casi, ovvero valutare di volta in volta se è preferibile usare lo scanner dell’iride o i sensori per il riconoscimento facciale.

Scheda tecnica Galaxy S9

Come ormai tutto gli appassionati sapranno, il Galaxy S9 sarà presentato ufficialmente il 25 febbraio, uscita a metà marzo.

Di recente è apparsa online la scatola, svelate quindi già molte delle sue caratteristiche. Display Super AMOLED Quad HD+ dalla dimensione di 5.8 pollici che diventano 5.6″ senza contare gli angoli stondati. Migliora la fotocamera, stavolta ci sarà il sensore Dual Pixel con apertura variabile tra f/1.5 e f/2.4. La doppia fotocamera posteriore è presente solo nel modello Plus. Storage da 64 GB e 4 GB di RAM, il modello Plus dovrebbe avere invece 6 GB.

Leggi anche: Facebook combatte le fake news, ecco l’annuncio ufficiale sul social

Argomenti: , , , ,