Samsung Galaxy X, i rumors e la sfida: display OLED pieghevole al WMC 2017, il video

Tutti si stanno concentrando, giustamente, su Samsung Galaxy S8, ma intanto è in arrivo uno straordinario smartphone Samsung Galaxy X (Project Valley) con display OLED pieghevole e tante altre novità. La casa coreana vuole stupire tutti e lanciare la sfida al mercato dopo il tracollo del Note 7.

di , pubblicato il
Tutti si stanno concentrando, giustamente, su Samsung Galaxy S8, ma intanto è in arrivo uno straordinario smartphone Samsung Galaxy X (Project Valley) con display OLED pieghevole e tante altre novità. La casa coreana vuole stupire tutti e lanciare la sfida al mercato dopo il tracollo del Note 7.

Nome in codice ‘Project Valley’, nome probabile di commercializzazione Samsung Galaxy X. Avevamo discusso nelle settimane scorse gli ultimi rumors su questo smartphone, ma adesso sembrano arrivare, da fonti molto affidabili, informazioni più precise intorno a quello che potrebbe essere il secondo top gamma 2017 che la casa coreana potrebbe lanciare. La vera novità – quella tra l’altro sulla quale sta lavorando anche la Apple forse per una delle varianti di iPhone 8 – riguarda la tecnologia di display OLED flessibili: in realtà, la Samsung sta lavorando intorno a questo progetto da anni, ma sembra essere arrivata proprio in queste ultime ore la conferma che il tanto atteso smartphone, pieghevole come un libro, potrebbe essere presentato al Mobile World Congress 2017, in compagnia dell’attesissimo Samsung Galaxy S8.

Ecco, allora, per quanto riguarda i top gamma in uscita nel 2017, Apple iPhone 8: display OLED solo su uno dei tre modelli e l’accordo con Energous.

Il brevetto, la sfida e i rumors su Samsung Galaxy X (Project Valley)

La notizia si è diffusa a partire da un particolare evento: la Samsung ha depositato un nuovo brevetto, riguardante appunto uno smartphone con display OLED pieghevole a cerniera, che mostra finalmente quale potrebbe essere l’aspetto del Samsung Galaxy X. Si tratta, ovviamente di un render, ma che riesce a mostrare a pieno quale sarà la caratteristica fondamentale dello smartphone, la cerniera, che lo renderà, nel meccanismo, simile al Surface Book. Interessante anche la feature del pulsante: in parole semplici, basterà digitare sul tasto affinché lo smartphone si apra come un libro. Il video che presentiamo e che potete trovare a questo link racconta proprio di come potrebbe funzionare il dispositivo: si tratta in realtà di immagini risalenti a tre anni fa, ma che riescono a restituire a pieno quanto visto nel brevetto depositato dalla Samsung.

Dal mondo della casa coreana, ecco le ultime su Samsung Galaxy S8: avrà un display più grande di S7 Edge.

Presentazione, uscita e commercializzazione del Samsung Galaxy X (Project Valley)

Per quanto riguarda, invece, la presentazione e il lancio sul mercato di Samsung Galaxy X, le notizie sono più sfuggenti. Sembra, però, che lo smartphone rivoluzionario possa essere presentato al World Mobile Congress 2017, contestualmente al Samsung Galaxy S8. Si potrebbe, però, trattare di una sorta di prototipo, anche soltanto per mostrare il futuro nuovo prodotto in una delle vetrine più importanti per il mercato mobile. In effetti, recenti documenti mostrano come la casa coreana intenda dare inizio alla produzione dei display OLED pieghevoli di sesta generazione soltanto a partire dal terzo trimestre del 2017, il che fa immaginare che possa essere lanciato sul mercato più o meno in contemporanea con la tempistica prevista per Apple iPhone 8.

Al momento, si ritiene che la Samsung voglia produrre non più di 10 milioni di schermi pieghevoli al mese, il che fa immaginare un’altra caratteristica del dispositivo: molto probabilmente sarà uno smartphone concepito per pochi e non per invadere in maniera massiccia e aggressiva il mercato.

Infine, ecco tutto quello che sappiamo su Huawei P10, rumors scheda tecnica, prezzo e uscita: realtà virtuale in arrivo?

Argomenti: , , ,