Samsung Galaxy S9 gratis, attenzione: stavolta WhatsApp non c’entra

Un bellissimo Galaxy S9, ultimo top di gamma di casa Samsung, gratis rispondendo a semplici domande. Non cascateci, è un truffa online.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Un bellissimo Galaxy S9, ultimo top di gamma di casa Samsung, gratis rispondendo a semplici domande. Non cascateci, è un truffa online.

Ancora una volta la truffa corre sul web, e stavolta non c’entra proprio nulla WhatsApp. Nessuna catena di sant’Antonio, né messaggio con link correlato nella chat, stavolta si stuzzica il desiderio dei creduloni. Vi piacerebbe avere il Galaxy S9 gratis? Allora siete fortemente a rischio.

Truffa Galaxy S9, occhio al messaggio

Chi non vorrebbe portarsi a casa per zero euro l’ultimo top di gamma di casa Samsung? La risposta è probabilmente: tutti. Ed è proprio per questo motivo che siamo tutti potenzialmente a rischio truffa. Un messaggio allettante che anziché però regalarci il device promesso, ci installa su smartphone o su pc un bel malware. La truffa è stata ribattezzata Sams9Italia e non conosce limiti di propagazione. Può arrivarvi via mail, o un messaggio Facebook, ma la cosa geniale è che siete voi a cercare di farvi ingannare, poiché il malware vi arriva direttamente da un sito che vi promette di vincere questo premio gratis. Ecco il testo che appare nei messaggi per accalappiare creduloni.

Potrebbe interessarti anche: Galaxy Note 9, il phablet Samsung in vendita già da ferragosto?

“Ciao a tutti! Qualche giorno fa c’è stata una pubblicità in televisione che ti permetteva di vincere un Samsung s9 64GB per soli 0€ rispondendo a 4 domande correttamente! Ho poi scoperto che non devi far altro che inserire il codice “sams9italia” su Google, cliccare sul primo link nei risultati e leggere questo articolo per saperne di più. È molto semplice! Ieri ho ricevuto per posta un pacco che conteneva il nuovo Samsung S9! Meglio sbrigarsi, la promozione è fino a domani!“

Insomma, con questo semplice messaggio pare che tantissimi abbiamo subito poi cercato su Google la parola d’ordine segnalata. Ora per fortuna appaiono diverse news che informano appunto che si tratta di una bufala. Occhio comunque al messaggio, potrebbero a questo punto utilizzare altri metodi, come appunto quello di inserire nel testo stesso un link con virus. Massima attenzione quindi ai messaggi truffa, non cascateci. Nessuno vi regalerà mai nulla senza un motivo ben preciso.

Potrebbe interessarti anche: Google censurato? No problem, c’è Dragonfly, motore di ricerca di Big G in Cina

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone, Smartphone Samsung

I commenti sono chiusi.