Meglio non acquistare Samsung Galaxy S8 e S8+ nonostante l’Infinity Display?

Molti dubbi più che certezza su Samsung Galaxy S8 e S8+: nonostante l'inchiesta di DisplayMate, alcuni motivi per rinviare l'acquisto.

di , pubblicato il
Molti dubbi più che certezza su Samsung Galaxy S8 e S8+: nonostante l'inchiesta di DisplayMate, alcuni motivi per rinviare l'acquisto.

Perché potrebbe essere preferibile non acquistare subito il samsung Galaxy S8 e S8+ nonostante l’ultima indagine riveli che abbia forse il miglior display in circolazione. La sicurezza, soprattutto, conta troppo e l’azienda coreana potrebbe aver commesso un grave errore.

Si tratta indubbiamente di un grande smartphone: è notizia di ieri, infatti, che il Samsung Galaxy S8 possiede uno dei migliori schermi in circolazione, stando almeno a un’analisi comparativa svolta dai ricercatori della DisplayMate. Eppure, ci sono almeno tre motivi per cui, almeno per il momento, potrebbe essere preferibile rinviare l’acquisto: le questioni da trattare sono il posizionamento del lettore per le impronte digitali; un gravissimo bug che riguarda la sicurezza connessa allo scanner dell’iride; e per ultimo il prezzo, decisamente alto, anche perché, stando agli ultimi rumors iPhone 8 potrebbe addirittura costare di meno o comunque avere grossomodo lo stesso costo.

Ma analizziamo con attenzione la questione.

Ecco, sempre sul Galaxy S8, polemiche infuocate sulla sicurezza, come provarlo in anticipo e il confronto promozioni Vodafone.

Infinity Display di Samsung Galaxy S8 e S8+

Quello che è stato chiamato Infinity Display rappresenta uno dei migliori schermi in circolazione, stando almeno alle analisi di DisplayMate: il Samsung Galaxy S8 presenta infatti un pannello con risoluzione elevatissima, 2960×1440, con ben 579 ppi; ma la superiorità riguarda soprattutto la luminosità: si parla di oltre 1000nits con una copertura dello spazio del colore DCI-P3 del 113% e di quello della tipologia sRGB del 142%. Cosa significa semplificando al massimo? Che presenta la migliore fedeltà possibile al momento per quanto riguarda la scala cromatica, il tutto anche in luoghi dalla forte illuminazione. Fondamentale in questo senso anche il supporto di tipo HDR Premium.

Dal punto di vista dei consumi energetici, invece, si è in linea con i migliori smartphone sul mercato: l’ottimizzazione del 10% risulta essere bilanciata da un consumo maggiore legato proprio alla gestione dello spazio colore. Comunque, si tratta davvero di una grande display, eppure ci sono almeno tre motivi per rinviare l’acquisto.

Qui, invece, il confronto con Galaxy S7 e iPhone 7 Plus: focus fotocamera, ecco video e immagini.

Il problema sicurezza per Samsung Galaxy S8 e S8+

Come abbiamo già segnalato nell’introduzione dell’articolo, Samsung Galaxy S8 non è assolutamente uno smartphone perfetto, nonostante l’impegno della Samsung. Analizziamo i tre motivi per cui non può convincere a pieno. Il più importante riguarda soprattutto la sicurezza in connessione con lo scanner dell’iride e il riconoscimento facciale: ebbene, stando a una serie di video che sono stati pubblicati anche su Youtube, sbloccare lo smartphone sarebbe semplicissimo, basterebbe infatti una foto in alta risoluzione del proprietario del dispositivo; un problema davvero serio in tempi di social network: un trucchetto del genere è davvero alla portata di tutti. Insomma, se la sicurezza diviene davvero centrale nel mondo mobile, quando oramai gli smartphone diventano uno strumento al quale si affidano anche dati e operazioni importanti, questa debolezza software è davvero importante e può far sì che l’acquisto venga rinviato, almeno fino a che non si trovi una soluzione.

Ecco, infine, dove pre-ordinarlo e come averlo in anticipo, ma c’è una pecca.

Per la seconda parte, clicca su pagina 2.

Sensore impronte digitali e prezzo di Samsung Galaxy S8 e S8+: meglio non acquistare?

Il secondo motivo riguarda, invece, il posizionamento del lettore per le impronte digitali: il progetto Samsung prevedeva l’inserimento on-display grossomodo all’altezza del tasto virtuale Home; lo sviluppo sul Galaxy S8 avrebbe richiesto però maggiore tempo e l’azienda coreana ha preferito risolvere ponendolo sul retro vicino al sensore della fotocamera; posizione decisamente scomoda, perché difficile da raggiungere e molti utenti segnalano il fatto che si possa anche sporcare la lente della fotocamera con il dito. Infine, il prezzo: il Galaxy S8 e S8+ presentano rispettivamente un costo di 829,00 e 929,00 euro, si tratta davvero di un investimento importante. Gli ultimi rumors su iPhone 8 parlano della possibilità di costi contenuti (in linea con quelli del top gamma Samsung), mentre altri top gamma risultano essere decisamente meno ‘cari’.

Insomma, qualche valutazione prima dell’acquisto andrebbe fatta.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , ,