Samsung Galaxy S8 e S8+: come ottimizzare la batteria, le tre feature che (forse) non conoscevate

Samsung Galaxy S8 e S8+ sono due smartphone tra i più belli e performanti sul mercato e hanno molte feature nascoste: ecco come ottimizzare la batteria.

di , pubblicato il
Samsung Galaxy S8 e S8+ sono due smartphone tra i più belli e performanti sul mercato e hanno molte feature nascoste: ecco come ottimizzare la batteria.

Se avete già acquistato Samsung Galaxy S8 o S8 Plus vi sarete sicuramente resi conti della quantità di funzionalità e modalità che il curatissimo software presenta. Ebbene, in questo articolo abbiamo deciso, almeno per il momento, di puntare soprattutto alla sostanza e cioè a uno di quei problemi che affligge costantemente chiunque abbia uno smartphone (cioè: tutti): la durata della batteria. Il Galaxy S8 e S8 Plus hanno due feature davvero originali e che permettono di accrescere la durata di una ricarica con operazioni davvero semplici, mentre la terza che presentiamo è forse un po’ scontata, ma parimenti efficace.

Qui, Samsung Galaxy S8 a 550 euro e Galaxy S8 Plus a 685 euro, entrambi con garanzia Italia – offerte giugno 2017.

Samsung Galaxy S8 e S8 Plus: tre feature per ottimizzare la batteria

Ecco, allora, le tre funzionalità che aiuteranno indubbiamente ad allungare la vita del proprio Samsung Galaxy S8 e S8 Plus.

Disattivazione display Always On

Si tratta della feature, forse, più scontata. È un dato di fatto che l’opzione Always on Display è utile e comoda, ma è anche vero che consuma molta batteria. Insomma, può essere rimossa, a nostro avviso, perdendo poco o nulla (ma de gustibus…) o comunque si possono scegliere gli orari in cui attivarla. Il tutto seguendo questo semplice percorso: ‘Impostazioni’, poi ‘Scherm. Blocco e Sicurezza’, poi ‘Alway On Display’.

Ecco Come avere la ricarica wireless su iPhone 7 e Galaxy S8: i case Mophie e una powerstation magnetica.

Attivazione stand-by per le app

Una delle cose che consuma più la batteria sono ovviamente le app che girano in background e che si attivano in continuazione tramite notifiche; parliamo, ovviamente, di chat e social come Facebook e WhatsApp. Ebbene, il Samsung Galaxty S8 offre la possibilità di mettere in stand-by le app, le quali possono poi essere risvegliate semplicemente entrandoci all’interno. Anche in questo caso, il procedimento è davvero semplicissimo. Occorre tenere premuto un po’ più a lungo sull’icona della app e, una volta apertosi il menu, scegliere ‘Stand-by’.

Ricordiamo che non tutte le app danno questa possibilità.

La ‘modalità prestazioni’ per l’ottimizzazione batteria

È un dato di fatto che Samsung Galaxy S8 e S8 Plus hanno un display ad altissima risoluzione e che questa rappresenta una delle caratteristiche più avanzate di questi dispositivi. Ebbene, il lato negativo è che le impostazioni più avanzate consumano moltissima batteria. Samsung, allora, ha pensato di ‘aiutare’ l’ottimizzazione individualizzata mediante la ‘modalità prestazioni’, con la quale si possono scegliere configurazioni differenti, più o meno pesanti, a seconda delle operazioni che intendiamo svolgere. Le modalità sono quattro: Ottimizzata, Gioco, Alte Prestazioni e Svago. Per scegliere quale attivare, basta andare in ‘Impostazioni’, poi ‘Manutenzione dispositivo’, poi ‘Modalità prestazioni’. Ricordiamo che è presente anche tra i tasti di accesso rapido.

Argomenti: , , , ,