Samsung Galaxy S8 potrebbe essere il primo smartphone con 8 GB di RAM

Dopo il fallimento totale del progetto Galaxy Note 7, in casa Samsung già si lavoro al nuovo top di gamma, il Samsung Galaxy S8 che sarà presentato nel corso del prossimo mese di febbraio per poi arrivare sul mercato a marzo. Già da diversi giorni, lo smartphone è al centro di rumor ed indiscrezioni di […]

di , pubblicato il
Dopo il fallimento totale del progetto Galaxy Note 7, in casa Samsung già si lavoro al nuovo top di gamma, il Samsung Galaxy S8 che sarà presentato nel corso del prossimo mese di febbraio per poi arrivare sul mercato a marzo. Già da diversi giorni, lo smartphone è al centro di rumor ed indiscrezioni di […]

Dopo il fallimento totale del progetto Galaxy Note 7, in casa Samsung già si lavoro al nuovo top di gamma, il Samsung Galaxy S8 che sarà presentato nel corso del prossimo mese di febbraio per poi arrivare sul mercato a marzo. Già da diversi giorni, lo smartphone è al centro di rumor ed indiscrezioni di varia natura e le ipotesi sulla futura scheda tecnica non mancano di certo.

Al lungo elenco delle news sul futuro Samsung Galaxy S8 si aggiunge oggi la notizia che Samsung ha avviato la produzione dei chip di memoria RAM LPDDR4 da 8 GB che saranno utilizzati, già nel corso dei prossimi mesi, su smartphone e tablet. I nuovi chip di memoria RAM garantiscono prestazioni eccellenti con una velocità che supera i 4000 Mbps, doppiando di fatto le performance della RAM DDR4 per PC e notebook. Il processo produttivo a 10 Nm garantisce, inoltre, un’eccellente efficienza energetica.

I nuovi chip da 8 GB di memoria RAM potrebbero essere utilizzati da Samsung per la prima volta proprio sul nuovo Samsung Galaxy S8, uno smartphone che, gioco forza, dovrà rappresentare una vera e propria rivoluzione per la casa coreana e la gamma Galaxy. La necessità di chiudere, quanto prima, il capitolo Note 7 è altissima. Il danno economico oramai è inevitabile ma quello che fa più paura è il danno di immagine che potrebbe essere limitato dal lancio di un nuovo top di gamma “perfetto” sotto tutti i punti di vista.

Leggi anche: Offerte Galaxy S7 e S7 Edge: prezzo più basso e il nuovo aggiornamento XXS1BPJ1

Samsung Galaxy S8: La possibile scheda tecnica

Stando alle informazioni emerse sino ad oggi, il nuovo Samsung Galaxy S8 dovrebbe essere realizzato in due varianti, una con display da 5.1 pollici ed una da 5.5 pollici. La versione più grande, che avrà un display dual edge, potrà contare su di un pannello con risoluzione 4K. 

A gestire il completo funzionamento dello smartphone ci sarà il nuovo SoC Exynos 8895 che garantirà un netto upgrade prestazionale rispetto all’eccellente Exynos 8890 che troviamo su S7 e S7 Edge. Sul mercato, inoltre, il Samsung Galaxy S8 dovrebbe arrivare anche con una variante con Snapdragon 830. Gli 8 GB di RAM potrebbero essere supportati soltanto dalla variante con SoC firmato Qualcomm.

Novità importanti arriveranno anche per il comparto fotografico con un nuovo sensore per la camera posteriore. Maggiori dettagli sullo smartphone arriveranno, senza dubbio, nei prossimi giorni.

Argomenti: