Samsung Galaxy S8 farà una cosa che iPhone non può e arrivano news su Bixby, risoluzione video e 6GB di RAM

Pensavate di spaere tutto sul nuovo Samsung Galaxy S8? Ecco una feature che iPhone non avrà, poi news su Bixby, risoluzione video e il nodo dei 6GB di RAM.

di , pubblicato il
Pensavate di spaere tutto sul nuovo Samsung Galaxy S8? Ecco una feature che iPhone non avrà, poi news su Bixby, risoluzione video e il nodo dei 6GB di RAM.

Pensavamo di sapere tutto sul nuovo Samsung Galaxy S8 e, invece, non è così: rumors e news annunciano una serie di novità assolutamente inaspettate, di cui una potrà davvero differenziare il nuovo top gamma Samsung dagli iPhone, una feature, forse l’unica, che il Galaxy S8 avrà e che il nuovo melafonino, forse, non farà in tempo a implementare. Intanto, importanti conferme giungono su Bixby e capiremo perché, mentre si parla sempre con più insistenza di alcune importanti caratteristiche della scheda tecnica: innanzitutto, la possibilità di registrare video in 1000fps, e poi la questione della dotazione di 6 GB di RAM.

Insomma, tantissime novità e rumors a poco più di 10 giorni dalla presentazione.

Ecco iPhone 8 sarà il più costoso mai prodotto dalla Apple: rumors e focus iPhone 7S.

Ecco cosa avrà Samsung Galaxy S8 che iPhone non avrà (forse)

Un report proveniente dal sito Bloomberg, affidabilissimo soprattutto per quanto concerne l’ambito business, annuncia una grande novità in arrivo sul Samsung Galaxy S8. Innanzitutto, viene confermata la presenza del riconoscimento biometrico facciale, ma in aggiunta si annuncia un’importante rivoluzione per quanto riguarda la sicurezza nei pagamenti. L’azienda coreana, infatti, sta prendendo accordi con le differenti banche per implementare alcune funzionalità su Samsung Pay: semplificando al massimo, si intende integrare il nuovo sistema di riconoscimento del volto come modalità di autenticazione in vista dei pagamenti online e non solo. Al momento, anche la Apple sta implementando complessi meccanismi di riconoscimento biometrico e di scanner dell’iride, ma non è ancora stato chiarito se verranno utilizzati per Apple Pay. Insomma, la Samsung lavora sempre di più sulla sicurezza: e potrebbe fare la differenza.

Qui Huawei P10 già in offerta a 599 euro: pre-ordini con voucher TicketOne 100 euro, prezzo P10 Plus e P10 Lite.

Samsung Galaxy S8: news e rumors confermati su Bixby

Dal noto sito 9to5Google è stato reso noto un documento interno privato della divisione Italia della Samsung, all’interno del quale troviamo per la prima volta su un file ‘ufficiale’ il nome Bixby per quanto concerne il nuovo assistente virtuale del Samsung Galaxy S8. Ma non è solo una questione di nome. Sono state rese note anche alcune funzionalità avanzate che troveremo nell’assistente vocale: a seconda del modello dello smartphone, ovviamente, e a seconda dell’area di appartenenza, si potrà, ad esempio, chiedere a Bixby di ‘suonare’ una canzone dalla nostra playlist o cercare qualcosa di nostro interesse in Google utilizzando S Voice; ma la cosa più importante – se è vero che sarà implementata – è che con l’assistente si potrà svolgere praticamente ogni operazione connessa all’interfaccia Touch, diventerà praticamente onnicomprensivo, si potrà al limite non utilizzare più le mani.

Un’ultima annotazione: è possibile che Samsung Galaxy S8 abbia ben tre ‘intelligenze artificiali’, S Voice, che non sarà mandata in pensione, Bixby, che promette questa rivoluzione, ma anche Google Assistant proprio dei sistemi Android. È chiaro che tra Samsung e Big G debbano incorrere prossimamente degli accordi.

Ecco LG G6, prezzo e scheda tecnica: perché non convince? Differenze con LG G5 e uscita in Italia.

Samsung Galaxy S8: video in 1000fps e 6GB di RAM – rumors e news

Per quanto riguarda la scheda tecnica in senso stretto, giungono news e rumors piuttosto importanti. Diciamo immediatamente che la fonte è coreana e non c’è alcuna ufficialità da parte dell’azienda: sembra comunque che il nuovo Galaxy S8 della Samsung registrerà video ad una velocità otto volte superiore a iPhone 7: se quest’ultimo si ferma a 120fps, il calcolo è facile e si arriva intorno ai 1000fps. Al momento, l’unico smartphone che permette ciò è il nuovissimo Sony Xperia XZ Premium, presentato al MWC 2017 di Barcellona, il quale sfrutta il nuovo sensore proprietario IMX400. Stando alla fonte, la Samsung avrebbe intenzione di integrare una memoria DRAM capace di gestire tale velocità.

Chiudiamo, infine, su un rumor proveniente dal noto sito GSMArena che annuncia una configurazione da 6GB di RAM e 128GB di ROM per il top gamma Samsung, ma presente soltanto in Cina. Anche quest’ultima news va presa con le molle.

Argomenti: , , , , ,