Samsung Galaxy S8: configurazione con due OS, Android e Windows – realtà o bufala?

Grandi innovazioni dalla casa coreana: arriva il brevetto per uno smartphone con doppio sistema operativo, Android e Windows. Lo si vedrà su Samsung Galaxy S8?

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
Grandi innovazioni dalla casa coreana: arriva il brevetto per uno smartphone con doppio sistema operativo, Android e Windows. Lo si vedrà su Samsung Galaxy S8?

Cosa attendersi da Samsung Galaxy S8? Uno smartphone dual OS con Android e Windows? Al momento, i rumors parlano soltanto di specifiche ‘mostruose’, ma la notizia che si sta diffondendo in questi ultimissimi giorni potrebbe svelare altre caratteristiche assolutamente innovative. Ma andiamo con ordine. Partendo da un brevetto registrato in Corea, la Samsung sembra ipotizzare la possibilità di lancio di un nuovo smartphone che possa non soltanto montare due sistemi operativi differenti (Android e Windows) ma addirittura permettere alcune funzionalità di ‘scambio’ rapido tra i due. Vediamo nello specifico cosa racconta il brevetto Samsung.

Leggi anche:

Samsung Galaxy S8, nuovi dettagli: display, sicurezza, fotocamera e processore – rumors aggiornati

Samsung Galaxy S8 e Galaxy X: i due smartphone del 2017 che cambieranno il mondo

Samsung Galaxy S8 o un altro smartphone? Il brevetto del doppio sistema operativo

La domanda che tutti si pongono è se questa possibile innovazione verrà montata già su Samsung Galaxy S8 o se il progetto non sia in un futuro più lontano. Las storia è lunga e complessa. Circa 3 anni fa, la casa coreana aveva intenzione di lanciare un tablet (l’Ativ Q) che avrebbe dovuto montare sia l’Android dell’epoca (4.2.2 Lollipop) sia Windows 8. Di quel progetto, poi, non si fece più nulla. Quello che sappiamo è che la Samsung avrebbe intenzione di riprovarci, ma questa volta con un nuovo smartphone: l’elemento davvero innovativo sarebbe che i due sistemi operativi potrebbero essere utilizzati in maniera simultanea. Ma in che modo?

Leggi anche:

Samsung Galaxy Note 7, iPhone 7 e Google Project Ara, settembre 2016: a festeggiare è soltanto la Apple?

Il brevetto per lo smartphone Samsung: ma si potrebbe trattare di Galaxy S8?

Nel brevetto si leggono alcune possibili funzionalità davvero rivoluzionarie. La Samsung sta pensando a uno smartphone che potrebbe essere in grado di utilizzare in contemporanea Android e Windows, permettendo inoltre lo spostamento di un file da un sistema all’altro. Secondo questa sorta di funzionalità drag’n’drop, sarebbe immaginabile utilizzare una cartella di Windows nella home di Android, mentre per ritornare da Windows a Android basterebbe un tocco sul pulsante ‘Home’. Altro elemento del tutto innovativo sarebbe la possibilità di ‘dedicare’ le risorse dell’hardware (dalla RAM al GPU passando per i ‘core’ del processore) suddivise nei due sistemi operativi. È ovvio, comunque, che lo smartphone che dovesse montare un doppio OS, dovrebbe avere una RAM di ‘almeno’ 6GB.

Samsung Galaxy S8: doppio OS – bufala o realtà?

Secondo il sito Webnews, è assolutamente improbabile che questa innovazione possa trovarsi sul prossimo Samsung Galaxy S8. Dunque, si tratterebbe di una bufala. Il ragionamento, però, potrebbe essere diverso. Del nuovo top gamma della Samsung si sa ancora poco e i mesi che ci separano dal lancio probabile in primavera sono ancora molti. Insomma, la Samsung sta valutando probabilmente le possibilità per uno smartphone di reggere questo ‘doppio sforzo’, ma non è assolutamente già detto che si tratti di una ‘bufala’. Il problema riguarda la potenza futura di Samsung Galaxy S8: perché con 6GB o, addirittura, 8GB, il ‘dual OS’ potrebbe non essere così lontano dal realizzarsi. L’altro problema riguarda il feedback degli utenti: a vostro avviso, sarebbe un’innovazione interessante oppure no?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, novità Samsung, Rumors, Schede tecniche, Smartphone, Smartphone Samsung