Samsung Galaxy S7: ultimi rumors su design e caratteristiche tecniche

Continuano a trapelare rumors e indiscrezioni su come sarà il nuovo Galaxy S7 di Samsung: ecco le ultime speculazioni su design e scheda tecnica.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Continuano a trapelare rumors e indiscrezioni su come sarà il nuovo Galaxy S7 di Samsung: ecco le ultime speculazioni su design e scheda tecnica.

Continuano i rumors sul nuovo Samsung Galaxy S7, il top di gamma dell’azienda sudcoreana che, secondo alcune indiscrezioni, potrebbe essere presentato il 19 gennaio 2016, ovvero 1 mese prima del MWC 2016 di Barcellona. Sono trapelate inoltre numerose indiscrezioni anche sulle caratteristiche tecniche di questo dispositivo, speculazioni da prendere con la dovuta cautela, vista la distanza di tempo che ci separa dal prossimo gennaio, ma alcune delle quali potrebbero essere veritiere. Se tali rumors fossero confermati, infatti, Galaxy S7 sarebbe un signor device, in grado di fare ancora più concorrenza agli iPhone grazie a una tecnologia audio migliore, alla presenza della tecnologia 3D Touch e a un design particolare che premia eleganza e funzionalità. Andiamo dunque a scoprire gli ultimi rumors sulla scheda tecnica del nuovo Galaxy S7 di Samsung.  

Galaxy S7: indiscrezioni sulle caratteristiche tecniche

Secondo quanto riportato da alcune fonti cinesi, il nuovo Samsung Galaxy S7 potrebbe rivoluzionare il proprio design: passato dalla plastica al recente binomio alluminio-vetro, Samsung avrebbe optato per il nuovo dispositivo per un telaio in lega di magnesio, sempre abbinata al vetro, mentre per la parte posteriore avrebbe previsto una protezione oleofobica per evitare le impronte e le ditate. A livello tecnico fa invece rumore la presenza di un chip audio in grado di migliorare notevolmente la qualità del suono: questo corrisponderebbe al chip SABRE 9018AQ2M sviluppato da ESS Technology che sarebbe capace di riprodurre anche i formati Direct Stream Digital e PCM.   Il nuovo Galaxy S7 vanterà sicuramente la presenza della tecnologia 3D Touch, già presente sui nuovi iPhone, grazie al sensore ClearPad 3700, che sarà capace di rilevare i differenti livelli di pressione e che aumenterà considerevolmente le potenzialità nell’utilizzo delle applicazioni, alcune delle quali appositamente pensate per sfruttare questa inedita tecnologia. Galaxy S7 sarà presente in due versioni, le quali saranno equipaggiate rispettivamente con due processori diversi: all’Europa spetterà la CPU proprietariad i Samsung, Exynos 8890 presumibilmente, mentre per il mercato asiatico e statunitense vi dovrebbe essere il Qualcomm Snapdragon 820. Tra i rumors più interessanti spiccano anche la presenza del connettore USB-C e di una fotocamera principale da 20 megapixel.   Galaxy S7 uscirà anche nella versione Edge, con i bordi incurvati: la versione standard dovrebbe vantare un display da 5,2 pollici, mentre la versione Edge presenterà con ogni probabilità un pannello da 5,7 pollici. Samsung dovrebbe stare lavorando anche sulla batteria del nuovo dispositivo, allo scopo di migliorarne le prestazioni e aumentare così l’autonomia grazie a una inedita modalità pensata appositamente per ottimizzare i consumi. Per tutto il resto, bisognerà aspettare gennaio 2016 – e soprattutto quando sarà ufficializzata la data di presentazione del device – ma sicuramente da qui ai prossimi 2 mesi nuovi rumors e indiscrezioni ci parleranno del nuovo Galaxy S7 più approfonditamente.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Rumors, rumors Galaxy S7, Smartphone, Rumors Galaxy S, Samsung Galaxy S

Leave a Reply