Samsung Galaxy S7: ecco i primi rumors

Dopo l'evento Apple, ecco puntuali le prime indiscrezioni sulla scheda tecnica del nuovo Samsung Galaxy S7: andiamo a scoprirle.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Dopo l'evento Apple, ecco puntuali le prime indiscrezioni sulla scheda tecnica del nuovo Samsung Galaxy S7: andiamo a scoprirle.

Ed eccoli puntuali come un orologio, anzi, come uno smartwatch, i primi rumors sul Samsung Galaxy S7, il nuovo top di gamma dell’azienda coreana atteso per il 2016. Indiscrezioni e speculazioni che arrivano giustamente a poche ore dalla presentazione dei nuovi iPhone 6S e iPhone 6S Plus e di tutti gli altri prodotti presentati da Apple durante l’evento tenutosi lo scorso 9 settembre. I primi rumors hanno una fonte abbastanza importante, ovvero SamMobile: importante perché il sito è da sempre tra le prime testate a parlare delle novità Samsung in anticipo. Quello che fa ben sperare è il nome in codice di questo nuovo smartphone Samsung: Project Lucky, ovvero progetto fortunato, con riferimento esplicito al numero 7, da molti considerato proprio un numero fortunato. Andiamo così a scoprire le prime speculazioni sulla scheda tecnica del nuovo Galaxy S7.  

Galaxy S7: prime indiscrezioni

Come avviene di questi tempi, Galaxy S7 potrebbe uscire in 2 versioni, caratterizzate da 2 display diversi: uno da 5,2 pollici, l’altro da 5,8 pollici, qualcosa che ci ricorda molto da vicino lo sdoppiamento dei nuovi iPhone, con uno smartphone e un phablet a completare la gamma. E sempre restando in tema di display, protagonisti assoluti all’IFA 2015 di Berlino (vedere il Sony Xperia Z5), ecco che i primi rumors vedono montati sul nuovo Galaxy S7 pannelli che offrono risoluzione 4K. Non possono mancare voci sul processore: in lizza ce ne sono due. Il primo è l’Exynos 8890 di casa Samsung, mentre il secondo è il Qualcomm Snapdragon 820 che vedremo su molti dispositivi Android futuri. Secondo diverse fonti, l’ipotesi più probabile relativa al processore riguarda proprio lo Snapdragon.   Venendo invece al comparto fotografico, dovremmo trovare un sensore principale ISOCELL da ben 20 megapixel: una caratteristica che potrebbe essere molto apprezzata dagli amanti della fotografia riguarda invece le cover, che potrebbero essere attrezzate per ospitare lenti aggiuntive e dunque dare un tocco in più di cameraphone a questo top di gamma. 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, espandibile fino a 128 GB tramite microSD, vanno a completare le prime speculazioni sulla scheda tecnica del nuovo Galaxy S7. E’ ancora troppo presto per parlarne, visto che sarà annunciato con ogni probabilità a inizio 2016, presumibilmente, come di consueto, in occasione del MWC 2016 di Barcellona, che il prossimo anno si terrà dal 22 al 25 febbraio.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Rumors, rumors Galaxy S7, Smartphone, Rumors Galaxy S, Samsung Galaxy S

I commenti sono chiusi.