Samsung Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge: conferme e nuove indiscrezioni in attesa del 21 febbraio

Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge saranno presentati da Samsung il 21 febbraio 2016: nel frattempo si naviga tra nuove indiscrezioni e conferme.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge saranno presentati da Samsung il 21 febbraio 2016: nel frattempo si naviga tra nuove indiscrezioni e conferme.

Saranno gli attori protagonisti del Mobile World Congress 2016 di Barcellona – ma non certo gli unici – i nuovi dispositivi Samsung Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge, e verranno annunciati in un apposito evento speciale dedicato il 21 febbraio alle ore 19, alla vigilia dunque dell’apertura del nuovo MWC. Naturalmente più la data si avvicina più i rumors e le indiscrezioni si accavallano le une sulle altre e tra queste spunta anche qualche conferma, tanto da far correre il rischio di alzare il sipario su quello che ancora non conosciamo sui nuovi Galaxy S7.   Tra le conferme più interessanti riguardo ai due dispositivi spunta quella relativa alla loro impermeabilità: la certificazione di resistenza all’acqua torna dunque trionfalmente dopo una rapida e criticatissima scomparsa sui modelli precedenti, ovvero i Galaxy S6. Samsung ha accolto le richieste degli utenti – e dei suoi clienti, in primis – restituendo a Cesare quel che è di Cesare, ovvero ai Galaxy S7 la loro impermeabilità, tratto distintivo dell’ammiraglia e peculiarità molto amata dai suoi utilizzatori finali. Ovviamente si tratta di una conferma per modo di dire, visto che tale voce non proviene direttamente da Samsung ma da un sito che si occupa di monitorare le componenti dei dispositivi, e tra questi si parla per l’appunto di elementi impermeabili che saranno integrati nei nuovi Galaxy S7. Ovviamente ancora non si sa nulla sul lasso di tempo massimo nel quale potremo mettere il Galaxy S7 sott’acqua.   [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]Nuovi rumors e conferme su #GalaxyS7 in attesa della presentazione del 21 febbraio 2016[/tweet_box]   L’altra grande novità riguardante i nuovi Galaxy S7 rientra nella sfera del display, che vanterà la funzione Always On Display, la quale, come potrete intuire dal nome, permetterà all’utente di avere sempre sott’occhio determinate informazioni sul dispositivo anche quando il pannello è spento. Always On Display è il nome ufficiale di questa nuova funzione brevettata sa Samsung nell’apposito ufficio e sarà sicuramente tra le componenti di cui si parlerà di più il 21 febbraio. Per il resto sono state confermate le dimensioni dei due pannelli: 5,1 pollici per il Galaxy S7 e 5,5 pollici per il Galaxy S7 Edge, entrambi SuperAMOLED e con risoluzione QHD, ovvero 2560×1440 pixel. A livello di processore dovremmo invece aspettarci due versioni, a seconda del mercato di riferimento: una con Qualcomm Snapdragon 820, l’altra con il chip proprietario Exynos 8890, equipaggiato con 4 GB di RAM, mentre per quanto riguarda il comparto fotografico dovremmo trovare quasi sicuramente un sensore principale da 12 megapixel. Anche la batteria è stata coinvolta nel più generale processo di ottimizzazione, arrivando a vantare una capacità di 3000 mAh per il Galaxy S7 e di 3600 mAh per il Galaxy S7 Edge, questo almeno stando agli ultimi rumors.   Per il resto non possiamo fare altro che aspettare nuove notizie e conferme ufficiali sulla scheda tecnica dei nuovi Galaxy S7, oppure, per avere informazioni più certe e sicure, direttamente il 21 febbraio, quando a Barcellona i nuovi smartphone top di gamma Samsung saranno ufficialmente svelati al mondo.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Rumors, rumors Galaxy S7, Smartphone, Caratteristiche Samsung Galaxy S, Rumors Galaxy S, Samsung Galaxy S, Smartphone Samsung