Samsung Galaxy S7 disponibile in 4 versioni: ultimi rumors

Samsung Galaxy S7 potrebbe uscire in ben 4 versioni: ecco le ultime indiscrezioni a riguardo.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Samsung Galaxy S7 potrebbe uscire in ben 4 versioni: ecco le ultime indiscrezioni a riguardo.

Giunti ormai alla fine dell’anno, si comincia a parlare in maniera sempre più insistente del nuovo Samsung Galaxy S7 con un’ampia serie di rumors molto attendibili su come sarà e su quando uscirà. Le ultime indiscrezioni a riguardo, infatti, parlano di un’uscita anticipata del Galaxy S7, che anziché essere presentato al MWC 2016 di Barcellona, come di consueto, potrebbe essere annunciato al CES 2016 di Las Vegas, e dunque a gennaio, per poi essere commercializzato nel mese di febbraio. Inoltre, a quanto riportano gli ultimi rumors, Galaxy S7 sarà presente sul mercato in ben 4 versioni: il Galaxy S7 standard, infatti, sarà affiancato da altri modelli, quali il Galaxy S7 Plus, Galaxy S7 Edge e Galaxy S7 Edge Plus. Ciò significa che ci troveremo tra le mani due dispositivi con display “normale” e due modelli con display curvo. La new entry sarebbe perciò rappresentata dal Galaxy S7 Plus, vero e proprio phablet che affiancherà la gamma dei Note.   L’uscita anticipata del Galaxy S7 potrebbe essere invece una mossa per contrastare l’arrivo dell’iPhone 6C, ovvero l’iPhone low cost con display da 4 pollici, che dovrebbe uscire nei primi mesi del prossimo anno, ma allo stesso tempo resta un’indiscrezione da prendere con le molle. Tra i rumors più interessanti a livello tecnico, oltre alla disponibilità in 4 versioni per gli utenti più esigenti, si parla della presenza di un sistema avanzato di pressioni e gestures, simile alla tecnologia 3D Touch adottata dagli ultimi iPhone 6S. A ciò dovrebbe aggiungersi un sensore per la scansione dell’iride che consentirà agli utenti di sbloccare il dispositivo attraverso un semplice sguardo.   Restando sempre sotto l’aspetto tecnico, si parla anche della presenza di un display con risoluzione 4K Ultra HD sul nuovo Galaxy S7 Plus, mentre per quanto riguarda il processore, Samsung dovrebbe tornare a servirsi di Qualcomm, presentando il nuovissimo processore Snapdragon 820, ma di ciò non vi è ancora alcuna certezza ed è possibile invece che al posto del Qualcomm potremmo trovare l’Exynos proprietario. Anche il comparto fotografico, seguendo la scia di miglioramenti che ha investito i nuovi iPhone, dovrebbe essere rivoluzionato e ottimizzato al meglio, anche a livello di posizionamento sulla scocca.   Ancora non si sa nulla, invece, sulla possibilità di espandere la memoria interna: Samsung farà buon uso delle critiche dei suoi utenti e ci darà la possibilità di ampliare lo spazio di archiviazione tramite microSD o continuerà dritta per la sua strada? Per quanto riguarda i materiali di costruzione, invece, Samsung continuerà a privilegiare l’eleganza dell’alluminio e del vetro. Dal punto di vista dell’autonomia, infine, Samsung ha reso noto che migliorerà la tecnologia per la ricarica rapida della batteria, che tuttavia dovrebbe continuare a essere non removibile.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Rumors, rumors Galaxy S7, Smartphone, Rumors Galaxy S, Samsung Galaxy S