Samsung Galaxy S7 batte iPhone 6S negli USA nel Q2 del 2016

Il successo commerciale di Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge è, oramai, un dato di fatto. La casa coreana è riuscita a migliorare i suoi top di gamma dello scorso anno con due prodotti che, rapidamente, si sono affermati come il vero punto di riferimento del mercato Android. Il successo dei Galaxy S7 […]

di , pubblicato il
Il successo commerciale di Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge è, oramai, un dato di fatto. La casa coreana è riuscita a migliorare i suoi top di gamma dello scorso anno con due prodotti che, rapidamente, si sono affermati come il vero punto di riferimento del mercato Android. Il successo dei Galaxy S7 […]

Il successo commerciale di Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge è, oramai, un dato di fatto. La casa coreana è riuscita a migliorare i suoi top di gamma dello scorso anno con due prodotti che, rapidamente, si sono affermati come il vero punto di riferimento del mercato Android. Il successo dei Galaxy S7 porta con sé risultati davvero importanti, soprattutto negli USA.

Nel mercato statunitense, terra di conquista di Apple, la gamma Samsung Galaxy S7 ha raggiunto risultati di vendita davvero soddisfacenti per l’azienda coreana che, nel corso del secondo trimestre dell’anno in corso, è riuscita a scalzare gli iPhone 6S e 6S Plus dal trono di smartphone più venduto negli USA. 

I Samsung Galaxy S7/S7 Edge hanno raggiunto una quota di mercato del 16% superando iPhone 6S/6S Plus che raggiunge una quota del 14,7%. C’è da dire che i due smartphone di Apple sono disponibili sul mercato dallo scorso mese di settembre e, complessivamente, il numero di dispositivi venduti negli USA da Apple è, come al solito, notevolissimo.

Questi risultati, in ogni caso, dimostrano come il progetto Galaxy S7 può a tutti gli effetti essere considerato come un successo da parte di Samsung che ha evoluto la gamma S6 aggiungendo un processore più potente e moderno (in Europa troviamo l’Exynos 8890 mentre negli USA lo Snapdragon 820) e reintroducendo alcune specifiche molto richieste dall’utenza come lo slot per la microSD e la certificazione di impermeabilità.

Nel corso del prossimo mese di agosto, con la presenza del nuovo Samsung Galaxy Note 7, la casa coreana proverà ad anticipare Apple che a settembre presenterà i nuovi iPhone 7 che, secondo i rumors di queste settimane, non dovrebbero apportare alla gamma iPhone particolari novità.

Maggiori dettagli sull’eterna lotta tra Samsung ed Apple per il controllo del mercato della telefonia mobile emergeranno nel corso delle prossime settimane.

Argomenti: