Samsung Galaxy S4 zoom, un ibrido tra fotocamera e smartphone

L'azienda sudcoreana propone un interessante cameraphone, che potrà competere sul mercato con dispositivi simili: tra questi, il Nokia 808 Pure View

di Daniela Caruso, pubblicato il

galaxys4zoomSamsung amplia la sua gamma di dispositivi, presentando il Galaxy S4 Zoom, un terminale che si pone a metà strada tra smartphone e fotocamera. Il cellulare, infatti, è dotato di uno zoom ottico 10x e sensore CMOS da 16 megapixel. Un prodotto che risponde alle esigenze degli utenti amanti della fotografia amatoriale, che desiderano avere con sé una soluzione all-in-one. Il Galaxy S4 Zoom, grazie al sensore di cui è dotato, si pone al pari con la Galaxy Camera, anch’essa equipaggiata da un’ottica di 16 megapixel, zoom 24-240 mm, apertura f3.1 – 6.3 e sensibilità fino a 3200 ISO. Lo Zoom, inoltre, possiede anche una fotocamera da 1.9 megapixel sulla parte frontale.

 

Questo “cameraphone”, poi, è equipaggiato da un processore dual-core da 1,5 GHz e da un displaysamsung-g-zoom Super QHD AMOLED da 4.3 pollici con risoluzione 960×540. Il sistema operativo presente sul dispositivo è Android 4.2 Jelly Bean. Per quanto riguarda la capacità di archiviazione interna, il Galaxy S4 Zoom ha uno spazio di archiviazione di 8GB, espandibile fino a 64GB attraverso microSD. La batteria in dotazione è da 2,330 mAh e la connettività presente è LTE.

 

Il Samsung Galaxy S4 Zoom, dunque, si presenta come un’alternativa ai vari cameraphone di fascia alta, come il Nokia 808 Pure View. Non è stato ancora rivelato il prezzo del dispositivo da parte dell’azienda sudcoreana, ma sembra che il debutto commerciale dovrebbe essere avviato in Europa entro il prossimo autunno.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Audio-Video, Smartphone