Samsung Galaxy S10, il grande anniversario ne anticiperà l’uscita

Arrivano i primi rumors sul prossimo top di gamma di casa Samsung, stiamo parlando del Galaxy S10, grande attesa per l'anniversario della serie S.

di , pubblicato il
Arrivano i primi rumors sul prossimo top di gamma di casa Samsung, stiamo parlando del Galaxy S10, grande attesa per l'anniversario della serie S.

Siamo tutti in grande attesa del prossimo smartphone di casa Samsung, il motivo è presto detto, intorno al Galaxy S10 si sta creando la stessa attenzione che si generò all’alba dell’iPhone X, poiché anche in questo caso si tratta di decennale.

A tal proposito tutti gli esperti concordano sul fatto che l’azienda sudcoreana ne anticiperà l’uscita sul mercato.

Rumors Galaxy S10, uscita anticipata?

Secondo il quotidiano The Bell la prima novità riguarderà appunto proprio la data di lancio, non più il tradizionale marzo, ma gennaio, primo mese dell’anno, a celebrare proprio il grande evento con il nuovo 2019. Ma le news relative al prossimo device della serie S potrebbero clamorosamente fondersi con quelle del Galaxy X, guarda caso una nomenclatura che rappresenta in numeri romani ancora una volta 10.

Potrebbe interessarti anche: Festa della mamma, regali tech da non perdere su Amazon

Lo smartphpone pieghevole è da tempo un pallino di Samsung, l’azienda avrebbe fissato al prossimo novembre la data per iniziare a ricevere i componenti dai fornitori per il suo dispositivo flessibile, ipotizzando una probabile data di presentazione per la prima parte del 2019. L’attesa verso questo dispositivo del resto è molto alta e vederlo abbinato a caratteristiche da top di gamma come quelle che sicuramente avrà S10 sarà davvero entusiasmante.

Due a questo punto le teorie possibili, la prima è che S10 e X saranno due device separati, mentre la seconda teoria è che il prossimo top di gamma sarà proprio lo smartphone pieghevole che andrebbe quindi a sposarsi con il nuovo modello della serie S. La seconda teoria è decisamente affascinante, anche se probabilmente al momento non ci sono abbastanza indizi per giustificarla. Rimaniamo in attesa di nuove news.

Potrebbe interessarti anche: Android Things 1.0, Google lancia il nuovo sistema operativo per IoT

Argomenti: , , , ,