Samsung Galaxy Note 8 sarà ‘Great’: uscita con iPhone 8, arrivano Note 7 ricondizionati

News, conferme e rumors sul Galaxy Note 8: scovati nome, codice e alcune specifiche (poco credibili). La Samsung rlancia anche il Note 7, ma ricondizionato.

di , pubblicato il
News, conferme e rumors sul Galaxy Note 8: scovati nome, codice e alcune specifiche (poco credibili). La Samsung rlancia anche il Note 7, ma ricondizionato.

Arrivano nuove informazioni e rumors sul Galaxy Note 8 e, in generale, sulla serie di phablet top gamma: da un lato, conosciamo il nome in codice e abbiamo conferme sull’uscita del dispositivo Samsung (che dovrebbe avvenire in contemporanea e sfidando iPhone 8); dall’altro, è stata annunciata l’immissione sul mercato di Note 7 ricondizionati. Insomma, dopo il caloroso psicodramma che ha visto la generazione 2016 ritirata dal mercato a causa di esplosioni e surriscaldamenti di batteria, sembra che la Samsung voglia letteralmente resuscitare la serie ‘Note’ e, stando ai rumors sulla scheda tecnica, sembra possibile che ci riesca.

Ecco tutto quello che sappiamo ad oggi.

Ecco, sempre dalla Corea, Galaxy S8 Samsung: perché l’uscita è stata rinviata? News dual-camera, nuove foto e video.

Il Galaxy Note 8 sarà ‘Great’ e uscirà nella seconda metà dell’anno (per sfidare iPhone 8)

La serie Note avrà il suo top gamma 2017: ad annunciarlo è SamMobile, fonte quanto mai sicura sul mondo dell’azienda coreana. Il nome provvisorio è Samsung Galaxy Note 8, anche se la casa coreana ha già prodotto alcuni anni fa un dispositivo con questo nome (si trattava di un tablet da 8 pollici), per cui è possibile che si vada verso una differente numerazione o, addirittura, verso una differente nomenclatura. Quello che sappiamo, dunque, è che il phablet ha, come nome in codice, SM-N950F, per gli addetti ai lavori, e ‘Great’, per gli utenti alla ricerca di informazioni.

Qui trovate iPhone 8, 8 Plus e iPhone X da 5,8 pollici: nuovi concept, caratteristiche e differenziazioni.

Ma non è tutto. L’uscita del Note 8 sembra essere confermata per la seconda parte dell’anno, utilizzando una strategia di mercato precisa: da un lato, non sovrapporre l’uscita del Galaxy S8 con il nuovo phablet, dall’altro, piazzare sul mercato un dispositivo di alto livello per contrastare e sfidare iPhone 8 (o iPhone X). Gli unici rumors sulla scheda tecnica di Note 8 risalgono al mese di gennaio, quando venne confermata l’esistenza del phablet (si temeva che la serie venisse soppressa). Si tratta di specifiche sinceramente poco probabili, ma che danno perfettamente l’idea del fatto che la Samsung voglia davvero stupire e far dimenticare il Note 7: si parla di 8 GB di RAM e di una fotocamera con sensore da 30 MP.

Ecco Nokia 3310: niente WhatsApp ma ecco il browser, uscita, scheda tecnica e prezzo – ma il top gamma Nokia 8? Rumors.

Galaxy Note 7 ricondizionati? Qual è la strategia Samsung?

Ma la Samsung, forse, non ha tutte le intenzioni di far dimenticare il Note 7. E lo diciamo con cognizione di causa: sembra, infatti, che l’azienda stia pensando a un rilancio dello sfortunato (e mal assemblato) phablet, mediante l’immissione nel mercato di dispositivi ricondizionati. A quanto pare, però, la commercializzazione avverrà soltanto per il mercato sud-coreano, dove, evidentemente, la fiducia nel marchio è talmente elevata, da ‘dimenticare’ quanto successo soltanto pochi mesi fa. Il codice del dispositivo ricondizionato è SM-N935 con nome Grace R (cioè, appunto, refurbished). Non dovrebbe dunque arrivare dalle nostre parti, ma la domanda è lecita: se fosse ad un prezzo abbordabile, voi lo acquistereste?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,