Samsung Galaxy Note 7: Il display potrebbe graffiarsi facilmente

In attesa della sua uscita sul mercato italiano, il Samsung Galaxy Note 7, senza dubbio lo smartphone Android più atteso della seconda parte del 2016, è stato sottoposto ad una lunga serie di test per verificarne, prima ancora delle performance, la durabilità nel tempo, la resistenza agli urti ed ai graffi e per mettere alla […]

di , pubblicato il
In attesa della sua uscita sul mercato italiano, il Samsung Galaxy Note 7, senza dubbio lo smartphone Android più atteso della seconda parte del 2016, è stato sottoposto ad una lunga serie di test per verificarne, prima ancora delle performance, la durabilità nel tempo, la resistenza agli urti ed ai graffi e per mettere alla […]

In attesa della sua uscita sul mercato italiano, il Samsung Galaxy Note 7, senza dubbio lo smartphone Android più atteso della seconda parte del 2016, è stato sottoposto ad una lunga serie di test per verificarne, prima ancora delle performance, la durabilità nel tempo, la resistenza agli urti ed ai graffi e per mettere alla prova il nuovo Gorilla Glass 5, la nuova evoluzione del vetro ultra-resistente che debutta sul mercato della telefonia proprio con il nuovo Note 7.

Il risultato dei test eseguiti, riportati nel video tratto dal canale Youtube JerryRigEverything è positivo anche se alcuni aspetti della resistenza del Galaxy Note 7 lasciano qualche dubbio. Il nuovo Gorilla Glass 5, infatti, pur garantendo una resistenza ancora maggiore agli urti sembra essere più incline rispetto al Gorilla Glass 4 che troviamo, ad esempio, su Galaxy S7, ai graffi.

Problema analogo anche per il sensore di impronte digitali (non rivestito in vetro), integrato nel tasto Home, che smette di funzionare, a differenza di alcuni lettori di smartphone rivali, proprio a causa dei graffi. Il Galaxy Note 7 passa, invece, a pieni voti l’oramai immancabile Bend Test, ovvero il test che mette alla prova la resistenza al piegamento della scocca metallica dello smartphone. Potete dare uno sguardo ai test eseguiti sul Galaxy Note 7 nel video riportato qui.

Ricordiamo che il nuovo Galaxy Note 7, attualmente disponibile solo in preorder, sarà commercializzato in Italia a partire dal prossimo 2 di settembre. Il prezzo di listino dello smartphone sarà di ben 879 Euro. Sul mercato italiano, il Note 7 arriverà in tre differenti varianti di colore (Blue Coral, Silver Titanium e Black Onyx) ma in un’unica configurazione hardware dotata del processore Exynos 8890 (lo stesso di Galaxy S7 e S7 Edge), 4 GB di memoria RAM e 64 GB di storage interno.

Il sistema operativo sarà Android Marshmallow in versione 6.0.1 con un futuro aggiornamento ad Android Nougat 7.0 che dovrebbe arrivare entro fine anno.

Argomenti: