Samsung Galaxy Note 7 con 6 GB di RAM esiste ma non arriverà in Italia

Uno dei pochissimi difetti del nuovo Samsung Galaxy Note 7 è rappresentato dalla mancanza del modulo da 6 GB di memoria RAM, prodotto direttamente da Samsung e già presente su alcuni smartphone Android come, ad esempio, OnePlus 3. Nei giorni scorsi vi abbiamo riportato diversi rumors su di una possibile variante del Samsung Galaxy Note 7 con […]

di , pubblicato il
Uno dei pochissimi difetti del nuovo Samsung Galaxy Note 7 è rappresentato dalla mancanza del modulo da 6 GB di memoria RAM, prodotto direttamente da Samsung e già presente su alcuni smartphone Android come, ad esempio, OnePlus 3. Nei giorni scorsi vi abbiamo riportato diversi rumors su di una possibile variante del Samsung Galaxy Note 7 con […]

Uno dei pochissimi difetti del nuovo Samsung Galaxy Note 7 è rappresentato dalla mancanza del modulo da 6 GB di memoria RAM, prodotto direttamente da Samsung e già presente su alcuni smartphone Android come, ad esempio, OnePlus 3. Nei giorni scorsi vi abbiamo riportato diversi rumors su di una possibile variante del Samsung Galaxy Note 7 con 6 GB di RAM e 128 GB di storage interno che, nella giornata di oggi, può essere considerata praticamente certa.

Questa nuova versione del Galaxy Note 7 con 6 GB di RAM sarà commercializzata unicamente in Cina per permettere a Samsung di contrastare i costruttori locali con un top di gamma completo sotto tutti i punti di vista ed in grado di garantire il massimo della tecnologia disponibile nel mercato della telefonia mobile.

Stando a quanto emerso oggi, il nuovo Samsung Galaxy Note 7 con 6 GB di RAM e 128 GB di storage (e supporto Dual SIM molto apprezzato in Cina) sarà disponibile in preorder dal prossimo 26 di agosto per poi arrivare nei negozi cinesi il prossimo 2 di settembre. Il prezzo, al cambio attuale, sarà di ben 824 Euro, circa 50 Euro in più rispetto alla versione “standard” del Note 7 svelata lo scorso 2 di agosto da Samsung.

In Italia, purtroppo, Samsung non presenterà questa versione del suo nuovo Note 7 che, come detto, sarà un’esclusiva cinese. Da noi, così come negli altri mercati europei ed in Nord America, il Galaxy Note 7 sarà venduto in un’unica variante con display dual edge da 5.7” e risoluzione QHD, processore Exynos 8890, 4 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna con slot per microSD per l’espansione. Ad oggi, un possibile debutto europeo per un Note 7 con 6 GB di RAM appare piuttosto difficile. Probabilmente il primo smartphone di Samsung con 6 GB di RAM ad arrivare sul mercato italiano sarà il prossimo Samsung Galaxy S8 in uscita nel corso del primo trimestre del prossimo anno.

Argomenti: