Samsung consegna una foto ufficiale di Galaxy Note 8 a un noto leaker: ecco come sarà

Si tratta di leaks, ma la strategia Samsung è nota da anni: ecco un'immagine ufficiale di Galaxy Note 8. Davvero splendido. Ecco cosa si può ricavare.

di , pubblicato il
Si tratta di leaks, ma la strategia Samsung è nota da anni: ecco un'immagine ufficiale di Galaxy Note 8. Davvero splendido. Ecco cosa si può ricavare.

La prima immagine ufficiale di Samsung Galaxy Note 8 arriva non dal produttore coreano, ma da uno dei leaker più noti al grande pubblico, Evan Blass. Ci si può chiedere perché definiamo ‘ufficiale’ questa immagine se è stata svelata mediante un rumor: ebbene, quello che possiamo dire, forti dell’esperienza degli ultimi anni, è che da un lato Evan Blass ha dimostrato spesso di avere rapporti con Samsung e dall’altro che l’azienda sudcoreana mette in campo spesso questa strategia pubblicitaria, di rivelare l’aspetto dei suoi top gamma un po’ prima della presentazione ufficiale. Del resto, mancano appena tre settimane a 23 agosto, quando si avrà l’evento di presentazione a New York City.

Ma sarà davvero straordinario Samsung Galaxy Note 8?

Trattandosi di un’immagine che ha tutti i crismi dell’ufficialità, cosa possiamo dire di Samsung Galaxy Note 8? La prima impressione non può che essere quella che sembra semplicemente un Galaxy S8 Plus un po’ più grande. Questa sarà sicuramente l’argomento che utilizzeranno i detrattori Samsung e gli Apple addicted. Si tratta di una scelta conservativa da parte del produttore sudcoreano, ma il motivo è semplice: l’Infinity Display è davvero splendido, perché cambiare nuovamente design quando si è trovata la chiave del successo? Dal punto di vista hardware, sappiamo sicuramente che introdurrà un comparto fotocamera eccezionale con sensori ISOCELL e che la S-Pen permetterà una serie di funzionalità accresciute. Il tutto condito da un processore potente e da una dose di RAM che potrebbe arrivare a 6 GB.

Tutti i concorrenti di Samsung Galaxy Note 8

Il grande concorrente di Samsung Galaxy Note 8 sarà sicuramente iPhone 8. Ma non sono da sottovalutare altri due smartphone di un certo interesse: innanzitutto, LG V30 che sembra debba presentare un display AMOLED, e poi Huawei Mate 10, che, primo top gamma dell’azienda cinese, dovrebbe presentare un design accattivante, bezel-less e edge-to-edge, oltre un hardware ‘killer’; infine, potrebbe inserirsi in questa sfida anche Google Pixel 2, anche se in Italia gli smartphone di Big G non hanno avuto grande successo.

Argomenti: , , , , ,