Samsung con chip maxi memoria, potremo salvare più dati su smartphone che su pc

Nuovo rivoluzionario chip in arrivo da Samsung, permetterà di archiviare dati sul nostro smartphone più di quanto si possa fare su un pc. Rumors Galaxy S9.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Nuovo rivoluzionario chip in arrivo da Samsung, permetterà di archiviare dati sul nostro smartphone più di quanto si possa fare su un pc. Rumors Galaxy S9.

Un altro tassello per la vittoria messo a segno da Samsung nei confronti dei rivali. Stavolta l’azienda sudcoreana si prepara ad implementare lo storage dei propri dispositivi con un chip di memoria maxi, talmente ampio da permettere di salvare una quantità di dati su smartphone superiore a quella dei pc.

Chip Samsung, ecco la memoria maxi

Il colosso sudcoreano ha annunciato la produzione di massa del primo chip di memoria flash da 512 Gigabyte (GB) per i dispositivi mobili di prossima generazione. I possessori di smartphone e tablet son divoratori di video e foto, la multimedialità è diventata da tempo la parola d’ordine per tutti coloro che usufruiscono di device di questo tipo. Le potenzialità del chip da 512GB sono notevoli: un telefono equipaggiato con questa tecnologia potrebbe contenere fino a 130 filmati di 10 minuti in 4K, altissima definizione.

Se paragonato a quello standard di 64 GB il confronto è impietoso, quest’ultimo riesce infatti a contenere soltanto 13 video di questo tipo. Ma non è tutto: il nuovo chip infatti promette il trasferimento di un video in HD da 5GB verso un disco a stato solido in appena 6 secondi. Otto volte più veloce, secondo Samsung, del trasferimento da una normale scheda microSD. Il rapporto presentato da Ericsson inerente il traffico dei prossimi sei anni è indicativo in questo senso:  il traffico globale di dati da dispositivi mobili aumenterà di 8 volte fino a superare i 100 Exabite al mese.

Leggi anche: Galaxy S9, c’è la data d’uscita, anche Samsung potrebbe puntare sull’IA – Rumor scheda tecnica

Si va quindi verso una nuova soluzione per permettere agli utenti di riuscire a contenere il maggiore numero di dati possibili, con i video a farla da padrone, visto che rappresentano oggi il 55% del traffico totale dei dati mobile, ma la percentuale è destinata a crescere fino al 75% entro il 2023.

Samsung prepara il chip super per Galaxy S9?

Che sia lo smartphone più atteso del momento è risaputo, sappiamo inoltre che la società asiatica preparerà una grossa sorpresa per il Galaxy S9, così da continuare a dare battaglia alle rivali che hanno proposto importanti novità nelle ultime uscite. C’è chi azzarda che a questo punto la grande innovazione della serie S potrebbe essere proprio il maxi chip di cui vi abbiamo parlato. Staremo a vedere.

Intanto, nell’attesa godiamoci i rumors sulle caratteristiche del Galaxy S9: schermo Infinity Display curvo e ultra sottile da 5.7 o 5.9 pollici, modem LTE Cat 18 integrato nel SoC Exynos 9 e connessione a 5G. RAM da 4 GB, memoria interna da 64 GB (o chip maxi?). CPU Snapdragon 845, fotocamera frontale da 13MP forse con riconoscimento facciale. Doppia fotocamera posteriore da 21MP con video in 1000 fps.

Leggi anche: Xiaomi Redmi 5 è ormai ad un passo, variante Plus ad un prezzo super conveniente

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, novità Samsung, Nuove tecnologie

I commenti sono chiusi.