Rivoluzione 5G, ecco come cambieranno i nostri smartphone

Qualcomm sta per lanciare la connettività 5G, tanti cambiamenti in arrivo, ecco come miglioreranno i nostri smartphone e non solo.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Qualcomm sta per lanciare la connettività 5G, tanti cambiamenti in arrivo, ecco come miglioreranno i nostri smartphone e non solo.

La rivoluzione targatA 5G sta finalmente per arrivare. E’ Qualcomm a lanciare il nuovo progetto ambizioso per raggiungere nuove vette di connettività, cosa che aprirà orizzonti importanti anche in altri settori della tecnologia. Pensiamo ad esempio all’importanza che avrà nel campo delle auto a guida autonoma. Ma al di là degli aspetti pratici, andiamo a vedere a che punto sono gli sviluppatori.

Qualcomm pronto per il piano 5G

Il progetto è ormai avviato, tutti a caccia del 5G, sono infatti già numerose ed importanti le aziende di smartphone pronte al grande salto, tra queste spiccano HTC, LG, Sony e Oppo che saranno tra i primi ad adottare il modem Snapdragon X50 ultraveloce di Qualcomm. Per non parlare poi della lista di operatori che forniranno tale servizio, visto che hanno già dimostrato la loro chiara disponibilità e interesse massimo nel progetto: AT&T, British Telecom, China Telecom, China Mobile, e ancora: China Unicom, Deutsche Telekom, KDDI, KT Corporation, LG Uplus, NTT DOCOMO, Orange, Singtel, SK Telecom, Sprint, Telstra, Verizon, fino ad arrivare alle nostre TIM e Vodafone Group.

Leggi anche: Galaxy X, lo smartphone ha un limite di piegature possibili, facciamo due calcoli

Ma cosa comporterà sin da subito l’approdo in 5G per i nostri device? Per quanto riguarda gli smartphone i benefici saranno innumerevoli. Navigazione più veloce, videochiamate con qualità video decisamente migliore, miglioramenti anche per i servizi cloud con espansioni e funzionalità più veloci ed istantanee, per non parlare ovviamente dello streaming che sarà molto più veloce e con qualità video decisamente migliore. Stesso discorso naturalmente esteso anche per tablet e pc, con questi ultimi che potranno godere appieno di alta connettività e bassa lentezza per agevolare i sempre crescenti servizi cloud.

Con le connessioni 5G la velocità della banda larga mobile non sfigurerà nel confronto con la fibra, non è da escludere che il passo per i dati mobili illimitati potrebbe essere a quel punto finalmente possibile. Come accennavamo in precedenza, inoltre, già da tempo si parla di guida autonoma con auto connesse tra loro ad internet attraverso modem 5G, da non trascurare inoltre chiari miglioramenti anche nel campo della realtà virtuale e realtà aumentata.

Leggi anche: Galaxy S9, il conto alla rovescia è partito, scheda tecnica, uscita e prezzo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove tecnologie

I commenti sono chiusi.