Riltok, home banking mobile a rischio con questo virus

Sicurezza a rischio con Riltok, stavolta il pericolo punta dritto ai nostri conti online.

di , pubblicato il
Sicurezza a rischio con Riltok, stavolta il pericolo punta dritto ai nostri conti online.

Il vostro home banking mobile è a rischio con questo pericoloso virus in giro, si chiama Riltok, e punta dritto all’app del vostro conto bancario. Scopriamo insieme come funziona.

Riltok, il virus svuota conti

Il virus Riltok sembra al momento un grave problema solo degli smartphone Android. Si tratta di un banking trojan mobile. Funziona tramite un app che vi chiede appunto il consenso di agire sui vostri dati, naturalmente spacciandosi per un altra applicazione.

Scoperto per la prima volta in Russia nel 2018 da Kaspersky Lab, ora Riltok ha varcato i confini russi e la società che sviluppa il noto antivirus lo ha già intercettato in altri paesi.

Il suo funzionamento è estremamente subdolo. Prima arriva un SMS che promette al malcapitato un premio in denaro. Per riceverlo invita a cliccare su un link. Una volta aperto il link si apre una pagina web che invita ad effettuare il download dell’app, e chiede poi le autorizzazioni necessarie per farla agire sul device. Tale richiesta è ormai un’abitudine di tutte le app, ma in questo caso autorizzarne l’accesso diventerebbe il più grande dei vostri errori.

A questo punto, infatti, per prima cosa Riltok va a sbirciare nei vostro SMS, poi si scarica la vostra rubrica e parte all’attacco dei vostro contatti con altri messaggi. Infine, va a vedere qual è la vostra banca online e ne simula una pagina per farvi accedere al suo interno e rubare quindi la pass. A quel punto trasferisce i vostri soldi su un nuovo conto e ne occulta la notifica. Per difendersi, quindi, basta non farsi abbindolare da questi SMS e non cliccare sul link correlato. Inoltre, quando ci vengono richieste autorizzazioni sulle app che scarichiamo, riflettiamo sempre su tali richieste, prima di concedere ad app fasulle autorizzazioni pericolose.

Potrebbe interessarti anche GPU Turbo 3.0, smartphone Huawei e Honor, e lista giochi coinvolti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.