Rete 5G, ecco le cinque città italiane che guideranno la rivoluzione

Anche in Italia arriverà la rete 5G, ma quali sono le città che porteranno avanti in prima linea questa rivoluzione?

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Anche in Italia arriverà la rete 5G, ma quali sono le città che porteranno avanti in prima linea questa rivoluzione?

Si fa un gran parlare del 5G, la rivoluzionaria connessione arrivata alla quinta generazione, ma quante e quali sono le città italiane che realmente guideranno questa nuova rivoluzionaria tecnologia?

Rete 5G, in Italia in 5 città

5G in 5 città, il cinque diventa il numero magico della rivoluzione sbandierata dal nuovo sistema di connessione con una rete di nuova generazione. I progressi promessi sono sicuramente importanti, dalla telemedicina alla sicurezza stradale, dalla prevenzione delle emergenze all’applicazione della realtà virtuale nei poli museali. Per non parlare poi dei nuovi sistemi di guida autonoma, il self dryving car sembra infatti strettamente legato al mondo del 5G, poiché per le auto autonome sarà fondamentale interagire tra loro e tra le strutture circostanti, quindi connesse con l’ambiente.

Potrebbe interessarti anche: Google Maps inserisce una nuova importante novità per gli automobilisti

Insomma, si è parlato di tutte queste cose al convegno ‘Strategie per la crescita digitale del sistema paese’, promosso dalla società di consulenza Noovle, con il patrocinio del ministero dello Sviluppo economico e di Assintel, l’Associazione nazionale delle imprese Ict (Information and Communications Technology). Il bel paese risponde al progetto europeo delle smart city con 5 città: saranno quindi Milano, Prato, L’Aquila, Bari e Matera a sperimentare per prime il 5G.

Entro il 2020 l’Europa vuole passare una volta per tutte alla rete 5G, anche l’Italia raccoglie la sfida con le 5 città sopra elencate. Di certo non mancheranno gli ostacoli, ma siamo anche sicuri che sapremo farci rispettare. Sarà inoltre interessante vedere se tutte e cinque le città riusciranno a procedere di pari passo oppure qualcuna rimarrà indietro nell’applicazione della nuova rete.

Potrebbe interessarti anche: PlayStation 4, panico per il messaggio killer che distrugge la console

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Internet