Regali di Natale last minute? Ecco 3 idee

Non avete ancora fatto i regali di Natale? Ecco a voi 3 idee, ovviamente più o meno tecnologiche, per fare regali last minute senza il rischio di deludere.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Non avete ancora fatto i regali di Natale? Ecco a voi 3 idee, ovviamente più o meno tecnologiche, per fare regali last minute senza il rischio di deludere.

Siete tra quei ritardatari che devono affrettarsi all’ultimo minuto per fare regali di Natale senza vergognarsi? Nessun problema: anche se non avete idee, potrete sempre fare un regalo a suo modo geniale. Difficile fare spese online in questo momento, visto che difficilmente la spedizione arriverà in tempo: meglio andare in un negozio fisico apposito e fare il regalo giusto. Ce ne sono a bizzeffe: dai piccoli elettrodomestici ai droni, dalle console e videogiochi alle carte regalo. Quest’ultimo, soprattutto, può essere un regalo apprezzato: voi versate una quota in un particolare negozio, mentre colui che riceverà il regalo potrà andare a sceglierselo senza rischiare di essere deluso.  

Carte regalo

Che tipo di persona è quella a cui state facendo il regalo? E’ un appassionato di videogiochi oppure un vorace lettore di libri? Ama restare connesso con il mondo Android o con quello iTunes? Fa acquisti online e li fa spesso – oppure solo ed esclusivamente – su Amazon? Se il profilo della persona corrisponde, allora non c’è niente di meglio che farle una carta regalo. Voi non vi prenderete la testa a scegliere cosa gli piacerebbe o a chiedervi se la vostra idea è venuta prima in mente a lui/lei e quindi ce ha già quello che vorreste fare, mentre chi riceverà il regalo avrà la possibilità di spendere la quota che avete versato nel miglior modo possibile. Potete scegliere se fare una carta regalo da Feltrinelli, ad esempio, se legge libri, fumetti e via discorrendo. Ma anche una carta regalo da GameStop, se ama i videogiochi, potrebbe essere molto gradita. Se invece preferite puntare sul mondo mobile, non c’è niente di meglio che una carta regalo Google Play o iTunes, per acquistare contenuti multimediali tramite smartphone o tablet. O ancora da Amazon, dove la scelta sarà ancora più ampia. Il prezzo, inoltre, lo deciderete voi.  

Piccoli elettrodomestici

Siete dispersi in un centro commerciale e non sapete cosa fare. Vi prende il panico mentre vi aggirate tra gli oggetti a disposizione, oggetti di cui magari non avete mai sentito parlare. Recatevi nella sezione elettrodomestici: potrebbero esserci delle cose molto interessanti. Robot da cucina, macchine per fare pop-corn, aggeggi che tritano il ghiaccio e offrono ottime granite, robot piccoli, medi o grandi che catturano la polvere e puliscono casa al vostro posto. Qui i prezzi sono variabili: si parte da una base di 25-30 euro (per i robot cattura-polvere o per le macchine che fanno i pop-corn) ai 300 e passa euro dei grandi robot per la pulizia domestica. Il regalo, tuttavia, è immediato. Munitevi di carta regalo, però, poiché alcuni centri commerciali non vi faranno nessun pacchetto ben confezionato.  

Droni

Ne esistono di piccolissimi – a una decina di euro – ma anche di grossi e professionali, con fotocamera e videocamera incorporata, GPS e collegamento tramite smartphone e tablet. Difficile trovarli, ma con un po’ di sana ricerca dovreste riuscire a prendere quello che cercate. Ne esistono per bambini e per adulti: per tutti, però, è consigliabile seguire le regole di utilizzo. I droni sono il vero regalo-rivelazione di questo Natale e il prossimo anno ne vedremo ancora di più delle belle.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Guida Natale 2014