Redmi K30 Ultra, 500 euro per uno smartphone dalle caratteristiche super

Un nuovo smartphone a prezzo speciale in arrivo da Refmi, ecco il K30 Ultra.

di , pubblicato il
Un nuovo smartphone a prezzo speciale in arrivo da Refmi, ecco il K30 Ultra.

Xiaomi ci ha ormai abituato a ottimi smartphone con prezzi davvero economici, il concetto diventa ancora più enfatizzato se si passa agli altri brand della casa cinese, ed è in questa ottica che il prossimo Redmi K30 Ultra si inserisce, ovvero caratteristiche super a un prezzo incredibilmente aggressivo.

Rumors Redmi K30 Ultra

Si muovono i primi rumors sul prossimo Redmi K30 Ultra, lo smartphone che promette caratteristiche da top di gamma a un prezzo incredibilmente economico, si parla di meno di 500 euro, ma vediamo quali sono queste caratteristiche secondo gli ultimi rumors in circolazione. Partiamo dal display, avremo uno schermo da 6,67 pollici Super AMOLED FullHD+, al suo interno sarò integrato un sensore a infrarossi e un lettore per le impronte digitali in-display. Niente tacca, o notch o foro per la fotocamera anteriore, avremo uno splendido sistema pop up per fotocamera nascosta.

Le dimensioni di quesa fotocamera dovessero essere di 20 MP, ma passiamo alle altre caratteristiche. Nel comparto hardware avremo il processore octa-core MediaTek Dimensity 1000+, per supportare anche la connettività 5G. La versione base dovrebbe avere 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, mentre quella super avrebbe 12 GB di RAM e 256 GB di sstorage. Il comparto fotografico posteriore dovrebbe invece vantare ben 4 fotocamere.

Non si conoscono i dettagli delle quattro fotocamere posteriori, sappiamo soltanto al momento che il sensore principale dovrebbe essere da 64 MP. Infine, la batteria da 4500 mAh supporterà la ricarica rapida da 33 W. Abbiamo già detto del prezzo che dovrebbe essere inferiore ai 500 euro, ma cosa sappiamo invece della data di uscita? In patria potrebbe arrivare verso la fine di agosto, dalle nostre parti, magari con in nome diverso, più in là, anche se è probabile che in Europa il costo sarà un po’ già alto.

Potrebbe interessarti anche MIUI 12, svelati gli smartphone che potranno riceverlo

Argomenti: ,